Padlet diventa a pagamento? Alcune alternative Stampa
Risorse - Utility
Scritto da Administrator   
Martedì 03 Aprile 2018 10:56

Come già accaduto con moltre altre webapp, anche Padlet, dopo aver catturato l'attenzione e l'entusiasmo di tanti affezionati utenti, comunica che i profili free saranno supportati per pochi mesi e tutti gli utilizzatori potranno aggiungere solo 3 nuove raccolte.

Sembra che tutti i padlet saranno comunque conservati e disponibili, ma, se vorrete continuare ad utilizzare a pieno regime la piattaforma dovrete passare ad uno dei profili a pagamento.

A meno che non prendiate in considerazione di provare altre soluzioni.

Ecco dunque alcune risorse alternative a Padlet

NETBOARD

Netboard.me è una piattaforma gratuita che permette di realizzare delle pagine web (e sottopagine), inserendo contenuti di vario tipo, dai documenti (pdf, doc, Goggle docs) a immagini, video e molto altro ancora.

 

LINOIT

Linoit è un servizio online che permette di affiggere stickys in bacheche digitali. È possibile postare, visualizzare e staccare liberamente adesivi sulle vostre tele. Gli stickies pubblicate da questa app per iPhone/iPad sono accessibili da browser del PC.

 

SCRUMBLR

Piattaforma che offre uno spazio online per creare e condividere note adesive in maniera collaborativa. Scrumblr può essere utilizzato da chiunque per creare rapidamente uno spazio online per la condivisione di sticky. 

 

STORMBOARD

Stormboard ti consente di creare una quantità illimitata di bacheche digitali, sulle quali possono lavorare fino a cinque collaboratori. Ognuno dei vostri Stormboard può includere note adesive, immagini, video, disegni e documenti. Spostare gli oggetti sul tuo Stormboard è un semplice processo di trascinamento simile a quello utilizzato con Padlet. Stormboard offre attualmente un piano premium gratuito per gli insegnanti. Clicca qui per conoscere come ottenere l'accesso al piano premium gratuitamente. 

 

SPAAZE

Un altro servizio per appuntare note adesive online che offre alcune pratiche funzioni per insegnanti e studenti. Spaaze consente infatti di scrivere, modificare e riordinare stickys. Queste note possono essere semplici appunti di testo o possono contenere video, immagini o collegamenti. Potete usare Spaaze gratuitamente, ma c'è un limite al numero di immagini e file che potete aggiungere alle schede. 

 

PINSIDE

Ancora un servizio gratuito di note adesive online. Pinside può essere utilizzato per creare bacheche personali o collaborative. Potete anche creare un mix di note private e condivise all'interno di un account.

 

Articoli correlati

Written on 19 Giugno 2017, 14.38 by maestroroberto
Easeus, nota azienza che da diversi anni è leader nel settore delle soluzioni complete per la sicurezza dei dati e la gestione del...
Written on 23 Aprile 2018, 18.45 by maestroroberto
Ormai sapete tutti che Padlet sta cambiando il proprio piano di abbonamenti, e che gli utenti possono creare solo 3 nuove raccolte prima di dover...
Written on 08 Maggio 2016, 17.13 by maestroroberto
Avete la necessità di trasformare una pagina A4 in un poster da utilizzare come cartellone in classe? Niente di più...
Written on 15 Ottobre 2014, 14.31 by maestroroberto
Negli USA già un docente su 5 usa Remind, un innovativo strumento per interagire tra docenti, alunni e genitori attraverso il...
Written on 29 Giugno 2017, 20.54 by maestroroberto
Immagino che vi sarà capitato più di una volta di scaricare l'intero contenuto di una pagina web, per poterla visualizzare...
Written on 31 Luglio 2018, 15.33 by maestroroberto
WhatsApp ha finalmente reso disponibile a tutti una funzione molto attesa. E' infatti ora possibile effettuare videochiamate di gruppo,...