Google Meet porta a un massimo di 49 riquadri la visualizzazione in griglia Stampa
Risorse - Utility
Scritto da Administrator   
Giovedì 17 Settembre 2020 14:46

Continuano a fioccare i miglioramenti implementati in Google Meet.

Ultimo in ordine di tempo riguarda la personalizzazione della visualizzazione in griglia che permette di definire autonomamente il numero di riquadri che si desidera visualizzare contemporaneamente in una riunione.

Il limite massimo è ora di 49 riquadri alla volta, cosa che permette tranquillamente di tenere sotto controllo l'intera classe senza dover utilizzare estensioni che, purtroppo, presentano spesso problemi di visualizzazione.

Nei prossimi giorni invece sarà introdotta una funzionalità che, senza dover attivare alcun comando, permetterà di sfocare automaticamente lo sfondo della vostra immagine.

Articoli correlati

Written on 11 Settembre 2020, 17.13 by maestroroberto
Aggiungo Trember alla lunga lista di piattaforme gratuite per avviare videoconferenze con gruppi di persone. Si differenzia dagli altri...
Written on 22 Marzo 2020, 10.59 by maestroroberto
Hangouts Meet è probabilmente lo strumento più utilizzato per le videolezioni in diretta. Questa modalità, certamente...
Written on 18 Settembre 2020, 14.39 by maestroroberto
Fino a gennaio scorso erano davvero pochi nel mondo della scuola a sapere che cosa fossero le piattaforme per videoconferenza ed oggi, per le...
Written on 16 Marzo 2020, 20.59 by maestroroberto
Uno dei problemi rilevati da chi sta usando Hangouts Meet per videoconferenze è quello di far ascoltare l'audio del pc mentre si...
Written on 13 Settembre 2020, 12.28 by maestroroberto
Inizialmente, le varie piattaforme per le videochiamate limitavano le opzioni di regolazione solo alla qualità dell'immagine e del...
Written on 18 Aprile 2020, 17.38 by maestroroberto
Una delle richieste più ricorrenti da parte degli utilizzatori di Google Meet per le videoconferenze, è quella di poter...