500.000 anni di rapporto tra uomo e natura in un'animazione: Man Stampa
Video - Scienze
Martedì 29 Gennaio 2013 16:35

MAN from Steve Cutts on Vimeo.

 

"L’Eterno Iddio prese dunque l’uomo e lo pose nel giardino d’Eden perché lo lavorasse e lo custodisse"

Genesi 2, 15.

Man è una suggestiva animazione che ci mostra in pochi minuti ben 500.000 anni di rapporto tra uomo e natura, profetizzando un finale in un futuro non troppo lontano.

Autore dei disegni e delle animazioni è Steve Cutts.

Molto efficace la modalità di rappresentazione dello sfruttamento totale del pianeta Terra, con una sorta di legge del contrappasso che garantirà all'uomo un destino non molto diverso rispetto a quello che lui ha riservato ad ogni altro elemento naturale.

Il video può essere tranquillamente proposto nella scuola primaria per l'educazione ambientale e può rappresentare uno stimolo per operare una riflessione collettiva e per avviare specifici percorsi di approfondimento.

Articoli correlati

Written on 27 Settembre 2011, 14.26 by
Sono 22 i video didattici presenti nel Canale Youtube Facciamo Scienze, un vero e proprio video corso per la scuola media curato da Federico Tibone per...
Written on 31 Gennaio 2012, 15.19 by
L'Università del North Carolina ha avviato da tempo un grande progetto per gli insegnanti: Eagle Cam. Una webcam riprende 24 ore su 24 un nido di...
Written on 26 Giugno 2011, 09.27 by
  Der Mensch als Industriepalast [Man as Industrial Palace] from Henning Lederer on Vimeo. Decisamente originale questo video che presenta...
Written on 18 Aprile 2011, 13.39 by
Condivido il video Energia pulita ... e ricordi di mulini ad acqua, in cui gli studenti possono prendere visione di alcuni macchinari funzionanti grazie...
Written on 20 Maggio 2011, 14.31 by
La storia dell'acqua in bottiglia è un preziosissimo video a cartoni animati, tradotto in italiano, utilissimo per far comprendere ai bambini...
Written on 03 Febbraio 2012, 14.34 by
Ecco un interessante contributo per affrontare il tema della nascita della Terra, che individua elementi di compatibilità tra religione e scienza, ma...