Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


La Rivoluzione Francese in una mappa concettuale E-mail
Discipline - Storia
Lunedì 07 Marzo 2011 21:51
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Sappiamo bene l'importanza che riveste l'uso delle mappe concettuali nella didattica, come mezzo di indagine e di studio e come mezzo di sintesi conoscitiva finale per ogni disciplina.

Possiamo dunque usare le mappe sia durante la fase di studio (come progettazione del percorso di indagine da effettuare), sia al termine del percorso didattico (come schematizzazione delle conoscenze acquisite).
Proprio nell'ottica di quest'ultima funzione condivido una mappa concettuale sulla Rivoluzione Francese, prelevato dal sito Materiali e Sitografie sulla Didattica MATTIODATI.

Articoli correlati

Written on 15 Settembre 2013, 08.41 by
  Se pensate di creare linee del tempo o semplici sequenze temporali, Line.do rappresenta un'ottima soluzione. Line.do...
Written on 05 Giugno 2011, 16.06 by
    La sezione dedicata al 150° anniversario dell'Unità d'Italia,...
Written on 12 Novembre 2011, 19.59 by
Peccato sia in lingua spagnola, ma questa splendida visita virtuale nella Roma del I secolo d. C. merita assolutamente di essere...
Written on 11 Giugno 2013, 15.56 by
National Geographic celebra nel corso di quest'anno 125 anni di pubblicazioni di immagini editoriali e storie relative ad esplorazioni in...
Written on 17 Gennaio 2011, 13.17 by
A completamento di un elenco di links dedicato a materiali e risorse online sugli Egizi, pubblicato nel blog qualche giorno fa, vi segnalo Egittophilia,...
Written on 16 Novembre 2011, 15.41 by
  Volete portare i vostri bambini a scoprire il tessuto urbano di una città dell'Antica Roma? Provate a visitare Procedural Pompeii, una...

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Il Meteo

Foto Satellitari in tempo reale - Italia e tutti i paesi Europei

Riepilogo visite

 

 

Geolocation

Locations of Site Visitors

Opinioni

Il notiziario di Ercole Bonjean

Vai alle edizioni precedenti

Sito segnalato da

banner

Radio Online

free online radio