Minilibri dedicati ai colori per insegnare l'inglese: Color Recognition Stampa
Discipline - Lingua inglese
Mercoledì 18 Novembre 2009 18:09

   

Segnalo oggi una deliziosa raccolta di minibooks da utilizzare con alunni di scuola primaria alle prese con i primi approcci ala lingua inglese: “Color Recognition”, una delle tante opportunità didattche proposte dalla suite Free Printable.
Si tratta di una una raccolta di file immagini da stampare e ripiegare, che illustrano per ogni colore le parole associate agli oggetti  più caratteristici, risultando così un utile approfondimento lessicale per i bambini.

Le schede disponibili sono 11, corrispondenti ad altrettanti colori: 

giallo      bianco      rosso     viola     arancione  rosa     verde     grigio     blu     marrone     nero

Prima di stampare ogni ministoria è possibile visionare l'anteprima e, successivamente alla stampa, basterà ritagliare e ripiegare seguendo le indicazioni, per ottenere questi originalissimi libricini da colorare e da leggere.

Fonte: Quick Tips

Articoli correlati

Written on 18 Ottobre 2010, 16.26 by
Davvero molto utile la mappa concettuale sulla classificazione dei verbi inglesi realizzata da Ademario Lo Brano, allo scopo di alleviare la fatica a...
Written on 05 Gennaio 2011, 11.53 by
Clicknlearn è una piattaforma spagnola per l'apprendimento della lingua inglese. Questo sito è il risultato di vari anni di lavoro, allo scopo di...
Written on 06 Giugno 2012, 17.16 by
English Exercises.org è una grande sito web per i colleghi alla ricerca di risorse didattiche di inglese online. Potrete...
Written on 20 Dicembre 2011, 21.45 by
Agenda WEB è un portale didattico dedicato ad esercizi ed attività varie per l'insegnamento e l'apprendimento della lingua inglese a vari...
Written on 27 Dicembre 2010, 15.35 by
Una vera manna per gli insegnanti di inglese nella scuola primaria! Mi riferisco a My English Printable Worksheets, un grande contenitore di schede...
218813
Written on 03 Novembre 2009, 10.42 by
Subito dopo avervi parlato di Educ@geo 1° versione, oggi vi presento la naturale prosecuzione del progetto realizzato dalla Provincia di Arezzo in...