Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


La sana alimentazione in un video per bambini E-mail
Video - Scienze
Scritto da Administrator   
Martedì 28 Febbraio 2017 16:24
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Eatkarus è un corto realizzato per promuovere una sana alimentazione ed ha i bambini come target di riferimento.

E stato realizzato dalla catena tedesca dei supermercati Edeka, famosa per i suoi spot creativi, per sensibilizzare grandi e piccini sul delicato tema dell'obesiatà, vera e propria piaga sociale di questo secolo.

"Uscire dal tunnel della cattiva alimentazione, combattere concretamente l’obesità è possibile. Tutti gli sforzi e i sacrifici saranno ripagati. E magari sarà possibile anche realizzare cose che prima era impossibile fare, come volare".

Nella speranza poi che negli scaffali di questa catena di supermercati non vengano commercializzati i classici alimenti responsabili dell'obesità infantile...

www.edeka.de/issso/index.jsp

 

Articoli correlati

Written on 10 Novembre 2020, 16.48 by maestroroberto
KiDS4 è un canale YouTube nel quale potete utilizzare video didattici per i bambini sui cambiamenti climatici e sui problemi ambientali,...
Written on 21 Marzo 2018, 21.42 by maestroroberto
Arturo Pensabene è un personaggio di una collana di video didattici che guida gli studenti alla scoperta di vari argomenti archiviati in...
Written on 02 Ottobre 2016, 13.14 by maestroroberto
  Trovo davvero suggestiva l'animazione realizzata da National Geographic che sintetizza in due minuti la storia della...
Written on 01 Agosto 2015, 17.08 by maestroroberto
BBC Biggest Bangs è un'esperienza interattiva molto singolare in cui è possibile mescolare sostanze chimiche e verificarne...
Written on 09 Aprile 2018, 20.36 by maestroroberto
Questo video animato illustra assai efficacemente come la tavola periodica degli elementi abbia rivoluzionato la nostra comprensione del...
Written on 29 Settembre 2019, 10.57 by maestroroberto
  Dopo la grande mobilitazione di venerdì scorso è davvero impossibile non affrontare in classe il tema epocale dei...