Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Le parti del discorso E-mail
Video - Italiano
Scritto da Administrator   
Mercoledì 10 Agosto 2016 16:31
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Ho già segnalato i video didattici della maestra Francy, contenuti all'interno del suo prezioso sito web http://apprendere.weebly.com/.

Quello che vedete sopra, Le parti del discorso, è stato realizzato in modalità videoscribe e sintetizza molto efficacemente la suddivisione delle parole della lingua italiana in parti variabili e parti invariabili.

L'animazione mostra poi chiaramente la classificazione tra le parti variabili di nomi, aggettivi, articoli, pronomi e verbi e tra le parti invariabili di preposizioni, avverbi, congiunzioni ed esclamazioni.

Nella sua semplicità il video può essere molto utile come schema di sintesi al termine del lavoro di presentazione di questo contenuto didattico.

Articoli correlati

Written on 23 Settembre 2017, 18.56 by maestroroberto
Treccani Scuola ha un canale Youtube ricchissimo di preziose risorse utili in diversi contesti, a partire dall'insegnamento...
Written on 10 Dicembre 2015, 19.48 by maestroroberto
Tv2000 lancia un'interessante iniziativa pensata per le scuole, in occasione del 750° anniversario della nascita di Dante...
Written on 29 Maggio 2015, 16.19 by maestroroberto
Il video documenta un'interessante esperienza condotta dalla maestra Paola Carrettin e dai suoi alunni di classe IV di Roncade...
Written on 20 Settembre 2019, 17.49 by maestroroberto
Segnalo un' utilissima raccolta realizzata da Paolo Scorzoni di video-lezioni di italiano, storia e geografia. Si tratta di una...
Written on 21 Ottobre 2015, 18.33 by maestroroberto
Il video animato "Il genere del nome" è un esempio di come possano essere presentati contenuti didattici in maniera chiara...
Written on 23 Giugno 2015, 17.20 by maestroroberto
  Il canale Youtube Scuola Interattiva ci propone sempre nuovi materiali utili per i docenti, ma soprattutto per gli studenti, in quanto...