Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


L'origine della Terra in un ebook Didapages E-mail
Docenti - Biblioteche, libri e storie
Lunedì 07 Gennaio 2013 14:41
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

La collega Romea, che si occupa di tecnologie didattiche nel sito web Puntieappunti, ha utilizzato il software Didapages per realizzare un ebook che riassume il lavoro di ricerca storica compiuta in classe su "L'origine della Terra".

I protagonisti di questa esperienza sono stati gli alunni di classe terza della scuola primaria "Il giardino dei ciliegi" e le insegnanti Romea e Mariella.

Come potrete apprezzare il libro interattivo contiene molti elementi multimediali e consente ai lettori di interagire con il testo attraverso una serie di funzioni e stimoli. E' anche presente un questionario sull'argomento e sono persino disponibili dei problemi matematici che testimoniano come sia possibile assegnare un carattere di interdisciplinarietà ad un'esperienza di apprendimento sulla storia.

Complimenti vivissimi alle colleghe e ai bambini!

Articoli correlati

Written on 15 Febbraio 2011, 13.16 by
Scratch è un nuovo linguaggio di programmazione che rende semplice la creazione di storie interattive, di giochi e di animazioni - e la ...
Written on 24 Aprile 2012, 20.55 by
  Con Create your own Mini-Book! diventa un gioco da ragazzi creare, condividere e stampare originali mini-book. Potrete...
Written on 14 Marzo 2013, 14.16 by
Storia Facile è un ebook scritto da Giorgio Luigi Borghi contenente utili indicazioni per imparare a studiare utilizzando le mappe...
Written on 04 Luglio 2012, 14.15 by
  La rete ci sorprende ogni giorno con piacevolissime scoperte. E' il...
Written on 10 Dicembre 2013, 15.29 by
  Schoolebook.eu è un progetto tanto ambizioso quanto affascinante che mira a raccogliere in una sorta di ebliblioteca europea...
Written on 15 Dicembre 2010, 11.41 by
Mi è capitato di rileggere nel sito Religione 2.0 un vecchio racconto, che mi colpì tantissimo quando lo lessi per la prima volta e che ritengo possa...