Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


CodeQuest: il coding su iPad E-mail
Risorse - Coding
Scritto da Administrator   
Giovedì 04 Giugno 2015 21:13
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

CodeQuest è una divertente applicazione gratuita per iPad ed iPhone, progettata per insegnare agli studenti più piccoli come programmare nei codici CSS e HTML.

L'app è strutturata come la maggior parte dei giochi in cui per avanzare con i vari livelli occorre apprendere le basi del coding.

Ogni volta che si completa un livello si guadagnano i distintivi necessari per sbloccare gli scenari successivi. 

E' anche presente una sezione in cui è possibile iscriversi per ottenere messaggi di posta elettronica con rapporti dettagliati sui livelli conseguiti e sugli obiettivi successivi.

Per scaricare CodeQuest entrate in App Store.

Fonte: cyber-kap.blogspot.it/

Articoli correlati

Written on 03 Dicembre 2015, 21.04 by maestroroberto
Il collega Ippolito Simonetta mi invia la documentazione di un percorso didattico dedicato al coding, realizzato con i suoi alunni della...
Written on 01 Maggio 2017, 10.21 by maestroroberto
CodeCombat è una piattaforma web progettata per consentire ai bambini di apprendere la programmazione mentre giocano. Con...
Written on 24 Giugno 2018, 14.54 by maestroroberto
Apprendere i linguaggi di programmazione il prima possibile sta diventando estremamente importante. Molte delle piattaforme attualmente...
Written on 16 Ottobre 2017, 13.19 by maestroroberto
Si stanno moltiplicando progetti, strumenti ed iniziative per promuovere l'interesse e la curiosità rispetto al coding, a partire dai...
Written on 24 Giugno 2017, 17.23 by maestroroberto
CodeMonkey è una bella piattaforma educativa per avvicinare i bambini alla programmazione. Protagonista è una scimmietta...
Written on 14 Dicembre 2017, 19.34 by maestroroberto
Se siete alla ricerca di un' idea per proporre attività di coding in sintonia con l'aria di festa che i vostri bambini stanno...