Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Arte e immagine per la scuola secondaria di 1° grado in un sito web E-mail
Discipline - Arte e immagine
Venerdì 19 Aprile 2013 14:26
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Giuseppe Torchia è un docente di arte e immagine presso la scuola secondaria di 1° grado dell'Istituto Comprensivo di Verucchio (Rimini).

Per rendere utilizzabili i materiali che usa quotidianamente in classe ha pensato bene di dedicare alla sua disciplina un sito web.

Arte e immagine, vuol anche rappresentare una una piccola "vetrina" dei migliori lavori prodotti nel corso dell'attività scolastica.
Il sito web infatti si rivolge a tutti quegli alunni del medesimo ordine e grado di scuola che vogliano meglio organizzare il loro studio della storia dell'arte e dei linguaggi visivi e/o reperire nuove informazioni e/o trovare spunti per l'attività creativa.

 

Articoli correlati

Written on 06 Dicembre 2011, 00.00 by
Ecco a voi tutto l'impressionismo in una gif animata. Micaël Reynaud è l'autore di questa originalissima animazione dedicata all'impressionismo e a...
Written on 04 Dicembre 2011, 09.16 by
Oggi, domenica, vi invito a dedicarvi un po' del vostro prezioso tempo per immergervi nel fantastico mondo di colori di Claude Monet, alla...
Written on 05 Agosto 2012, 17.37 by
Probabilmente in ragione della mia proverbiale incapacità a disegnare, mi rimprovero di non aver avuto tra le mani questo splendido...
Written on 01 Febbraio 2011, 14.36 by
Google Art Project è un fantastico sito web che utilizza la stessa tecnologia di Google Street View, consentendo di girare virtualmente tra le sale dei...
Written on 20 Marzo 2011, 08.53 by
Suminagashi è un’arte, una tecnica decorativa, un modo per meditare, anche un gioco ma la leggenda racconta che all’origine fu un dono...
Written on 17 Novembre 2009, 16.08 by
Certamente le sensazioni e le suggestioni che si provano dal contatto diretto con un'opera d'arte non sono replicabili utilizzando la rete internet. Ma...