Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


La visita virtuale alla Cappella Sistina diventa ancora più emozionante! E-mail
Discipline - Arte e immagine
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Avevo già segnalato in un articolo di qualche mese fa la possibilità di compiere visite virtuali all'interno della Cappella Sistina e presso le basiliche più importanti della città eterna.
Annarita Ruberto, nel suo ottimo blog Scientificando, ci informa che questo tour in 3D si arricchisce graficamente e consente un'esplorazione a tutto schermo che vi laserà davvero senza fiato!

Ricordo che la realizzazione della visita virtuale all'interno della Cappella Sistina è opera della Villanova University (Pensylvania), grazie ad un lavoro di raccolta immagini durata 5 notti, che ha visto coinvolti ragazzi e docenti dell'Istituto.
Il Virtual Tour è ospitato nel portale dei Musei Vaticani, dove troverete anche gli altri percorsi virtuali.

ENTRA NELLA CAPPELLA SISTINA VIRTUAL TOUR

Articoli correlati

Written on 28 Dicembre 2010, 12.56 by
La Gioconda di Leonardo da Vinci ha da sempre costituito uno dei più grandi enigmi della storia dell'arte. Chi vi è rappresentata in realtà? Ad...
Written on 29 Dicembre 2010, 16.24 by
Il Getty Museum è uno dei più importanti musei degli Stati Uniti, attualmente ospitato al Getty Center a Los Angeles, in California. Il sito web del...
Written on 30 Settembre 2010, 14.00 by
Per gli amanti dell'arte e per i docenti desiderosi di avvicinare i propri alunni alla bellezza della pittura, in arrivo strumenti sempre più utili e...
Written on 17 Novembre 2009, 16.08 by
Certamente le sensazioni e le suggestioni che si provano dal contatto diretto con un'opera d'arte non sono replicabili utilizzando la rete internet. Ma...
Written on 20 Marzo 2011, 08.53 by
Suminagashi è un’arte, una tecnica decorativa, un modo per meditare, anche un gioco ma la leggenda racconta che all’origine fu un dono...
Written on 06 Marzo 2010, 12.19 by
Sfogliare le "pagine" di questo blog equivale ad immergersi nei colori dei grandi maestri della pittura e perdersi seguendo i profili morbidi...