Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Costruire il plastico dell'aula E-mail
Discipline - Geografia
Scritto da Administrator   
Mercoledì 15 Ottobre 2014 15:20
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

 

Una delle attività più classiche dei primi anni di scuola primaria e che vedono integrati contenuti ed obiettivi di grografia e di geometria, è rappresentata dalla costruzione del plastico dell'aula.

Attraverso questo percorso i bambini imparano a prendere le misure, apprendono una nuova modalità di rappresentazione della realtà, imparano ad approssimare, collaborano per un progetto comune, capiscono l'utilità delle mappe e quindi della visione dall'alto e, soprattutto... si divertono un mondo!

Ecco dunque una serie di documentazioni didattiche presenti in rete che potranno aiutarvi ad avviare con i vostri alunni la costruzione del plastico della vostra aula.

Articoli correlati

Written on 30 Maggio 2018, 16.22 by maestroroberto
Traveller IQ Challenge è uno dei tanti giochi online che consente di misurare le proprie conoscenze in geografia. Si tratta di...
Written on 21 Giugno 2018, 12.31 by maestroroberto
Questo post potrebbe rientrare indifferentemente nella categoria Storia e Geografia. Si tratta di un quiz proposto dal magazine The...
Written on 18 Dicembre 2019, 19.26 by maestroroberto
Può tornare molto utile DokoMaps, uno strumento gratuito, agevole e rapido che consente di creare mappe, contrassegnando specifiche...
Written on 16 Maggio 2018, 12.40 by maestroroberto
La collega Carmen D'Ambra di Marghera (VE) mi invia una verifica che ha elaborato come prova finale di geografia per la sua classe 3° di...
Written on 21 Maggio 2016, 14.49 by maestroroberto
INFOrmati... sull'Europa è il titolo di un ebook Didapages che documenta un percorso didattico sull'Europa che ha visto...
Written on 22 Settembre 2017, 17.56 by maestroroberto
Normalmente, osservando una mappa geografica, siamo portati ad acquisire informazioni in rapporto alle distanze. Ma non sempre il tempo per...