Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Maze Generator: creare labirinti da stampare E-mail
Discipline - Geografia
Scritto da Administrator   
Lunedì 18 Giugno 2018 21:05
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Una delle prime attività, propedeutiche alla costruzione del concetto di spazio, è legata alla rappresentazione di percorsi e labirinti.

In questo senso Maze Generator è una piattaforma web che può tornare davvero utile, in quanto permette di generare labirinti del tutto gratuitamente.

Potete creare un labirinto scegliendo la forma (rettangolare, triangolare, esagonale o circolare), la dimensione e lo stile.

Il modello che viene rappresentato (come nell'immagine sopra) presenta anche la soluzione che scompare quando andrete a generare il file pdf da stampare.

Potete inoltre scegliere il livello di difficoltà e il punto di partenza per ogni vostro labirinto. 

Vai su Maze Generator

 

Fonte: www.freetech4teachers.com

 

Articoli correlati

Written on 21 Giugno 2017, 17.10 by maestroroberto
Le mappe interattive rappresentano uno dei migliori strumenti per comprendere fenomeni ed acquisire informazioni. In questo blog si è...
Written on 12 Febbraio 2015, 14.51 by maestroroberto
  Ancora una interessante proposta dalle vulcaniche sorelle di Laboratorio Interattivo Manuale. Anche in questo caso un...
Written on 05 Maggio 2015, 14.44 by maestroroberto
  Se siete alla ricerca di uno strumento per misurare la distanza tra due luoghi sulla mappa, NatGeo Mapmarker Interactive...
Written on 11 Agosto 2014, 16.41 by maestroroberto
WorksheetWorks.com è una piattaforma didattica davvero straordinaria, dove ogni docente potrà individuare e personalizzare...
Written on 16 Settembre 2017, 13.43 by maestroroberto
Where in the World è l'ennesimo gioco che sfrutta le potenzialità didattiche di Google Street View. In questa...
Written on 15 Ottobre 2014, 15.20 by maestroroberto
  Una delle attività più classiche dei primi anni di scuola primaria e che vedono integrati contenuti ed obiettivi...