Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Nature Soundmap: i suoni naturali da tutto il mondo in una mappa E-mail
Discipline - Geografia
Scritto da Administrator   
Lunedì 11 Marzo 2019 19:14
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Nature SoundMap è un progetto davvero interessante che permette di esplorare una mappa contenente suoni naturali da tutto il mondo.

Basterà muoversi sulla mappa e cliccare sui tantissimi contrassegni per accedere alle informazioni in una scheda; sulla stessa troverete il pulsante Listen che fa apparire un player in basso per ascoltare i suoni.

Le registrazioni sono state inserite da professionistri della cattura dei suoni ambientali e in alcuni casi fanno riferimento ai versi di un singolo animale, in altri più genericamente all'insieme dei suoni di ambienti come la giungla, la foresta, la palude, gli oceani, i fiumi, ecc.

I singoli suoni possono essere scaricati in formato mp3, cliccando su download nella maschera del player.

Vai su Nature Soundmap

 

Fonte:  www.freetech4teachers.com

 

Articoli correlati

Written on 24 Gennaio 2020, 19.58 by maestroroberto
Ethermap è un servizio totalmente gratuito che permette a chiunque di creare, visualizzare e condividere mappe geografiche. La...
Written on 15 Gennaio 2018, 13.58 by maestroroberto
I sistemi evoluti di comunicazione oggi ci consentono di entrare in contatto con chiunque, in qualsiasi parte del mondo. Di conseguenza,...
Written on 14 Novembre 2016, 19.48 by maestroroberto
E' ancora in versione Beta e probabilemte necessita ancora di qualche miglioramento, soprattutto al livello di sincronizzazione tra...
Written on 20 Gennaio 2016, 15.46 by maestroroberto
GEO-K SRL, spin-off dell’Università di Roma Tor Vergata, specializzato nell’elaborazione di dati aerospaziali, sta...
Written on 16 Settembre 2017, 13.43 by maestroroberto
Where in the World è l'ennesimo gioco che sfrutta le potenzialità didattiche di Google Street View. In questa...
Written on 19 Giugno 2015, 16.03 by maestroroberto
E' possibile da qualche giorno esplorare comodamente seduti davanti ad un pc, l'Etna, il vulcano attivo più alto...