Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Corretta pronuncia della lingua inglese grazie a famosi speaker britannici E-mail
Discipline - Lingua inglese
Venerdì 19 Novembre 2010 14:45
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

lingua inglese, “Twist Our Words”

“Twist Our Words” è una simpatica applicazione, disponibile grazie alla TV privata britannica Channel 4, che consente di affinare la corretta pronuncia dell'inglese.
Troverete una vasta selezione di parole con cui dovrete formare una frase.
Vedrete e ascoltereta alcune celebrità del mondo dello spettacolo inglese pronunciare la vostra frase in una sorta di collage... fonico.

E' possibile inserire all'interno della frase una "dramatic pause" che sarà rapppresentata a video da un simpaticone sbuffante.

L'attività è certamente divertente e, oltre a consentire un perfezionamento della pronuncia in lingua inglese, può anche rappresentare un ottimo strumento per invitare gli alunni un pò più grandicelli a comporre frasi di senso compiuto in lingua inglese.

Articoli correlati

Written on 12 Dicembre 2013, 18.36 by
Kids Wordsmyth è un grande dizionario illustrato di inglese per bambini online. Su Kids Wordsmyth i bambini possono cercare le...
Written on 23 Ottobre 2010, 14.28 by
La festa di Halloween ci offre l'opportunità di utilizzare un argomento caro ai bambini per guidarli all'apprendimento o all'approfondimento della...
Written on 23 Aprile 2012, 14.45 by
E-Learning for Kids è una fondazione senza scopo di lucro e una piattaforma online dedicata al divertimento e...
Written on 09 Gennaio 2014, 19.38 by
  Phrasalstein è un'applicazione iOS e Android utile per apprendere gratuitamente e in modo divertente i verbi frasali in...
Written on 02 Ottobre 2012, 20.31 by
Stories for the classroom è una grande raccolta di storie e racconti animati per l'insegnamento della lingua...
Written on 24 Settembre 2011, 13.52 by
BBC Schools ha recentemente aggiunto nuovi giochi didattici e risorse interattive al già ricchissimo portale educativo. Le varie proposte sono...