Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Risorse didattiche per il Giorno del Ringraziamento E-mail
Discipline - Lingua inglese
Scritto da Administrator   
Domenica 18 Novembre 2018 08:54
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Se uno degli aspetti da approfondire per l'insegnamento/apprendimento della lingua inglese è la conoscenza della cultura americana, non si può evitare di far conoscere un evento paragonabile ad un piccolo Natale per gli statuinitensi: il Giorno del Ringraziamento.

Si tratta di una ricorrenza molto importante e sentita e le famiglie si riuniscono per questa circostanza.

Nata come festa religiosa, di significato storico, è oggi anche una occorrenza più laica, identificata con il classico pranzo famigliare con Tacchino e Mais che si tiene negli Stati Uniti il quarto giovedì di novembre (quindi, quest'anno, il 22 di novembre...per il 397 anno).

L'origina storica della festa risale all'anno 1621, quando i padri pellegrini decisero di ringraziare il Signore per il felice raccolto, presso la città di Plymouth (Massachussets, USA).

La festa divenne ufficiale circa due secoli dopo, quando illustri presidenti degli Stati Uniti come Washington, Jefferson e Lincoln la dichiararono un rituale ufficiale ed una festa annuale: in un certo senso una "celebrazione dello spirito americano", che univa la nuova Nazione. Si trattava infatti di una nuova ricorrenza, voluta dai coloni, che l'Inghilterra non conosce e non osserva.

Negli ultimi anni si è consolidata la tradizione che prevede che il Presidente degli Stati Uniti celebri il giorno mangiando assieme ai Soldati e la festività è collegata con il Black Friday, con cui si dà inizio alla stagione commerciale del Natale.

Se dunque a scuola ormai è ediventata consuetudine "celebrare" la Festa di Halloween come occasione per scoprire tradizioni anglosassoni, a maggior ragione si potrebbe pensare di proporre contenuti per far conoscere ai bambini il senso del Giorno del Ringraziamento per gli Americani.

Eccovi dunque del materiale utile allo scopo.

 

Articoli correlati

Written on 01 Luglio 2015, 14.04 by maestroroberto
Dal 2004 un nuovo metodo per l'apprendimento della lingua inglese è entrato a far parte della didattica di molte scuole...
Written on 02 Settembre 2017, 16.11 by maestroroberto
Chi è abituato a scrivere spesso in lingua inglese, trovarà molto interessante utilizzare Typely, un semplice strumento online in...
Written on 27 Gennaio 2020, 21.30 by maestroroberto
La Fondazione Professor Garfield nasce da una collaborazione educativa no profit tra Paws, Inc. e Ball State University, leader...
Written on 13 Agosto 2018, 16.50 by maestroroberto
Segnalo la ricca disponibilità di materiali didattici per l'insegnamento della lingua inglese, messi a disposizione dal portale...
Written on 24 Marzo 2019, 09.33 by maestroroberto
Bubble & Pebble sono una serie di giochi interattivi, creati dai bambini di scuola dell'infanzia della Terakki Foundation a Istanbul, in...
Written on 18 Maggio 2014, 07.36 by maestroroberto
  Quill è un ottima piattaforma digitale gratuita, adatta per ragazzi di scuola secondaria di I e II grado, che fornisce...