Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Per iscriversi alla newsletter Maestro Roberto inviare una mail all'indirizzo info@robertosconocchini.it con oggetto Iscrizione newsletter e testo vuoto

Parole inglesi prendono vita: WordWorld E-mail
Discipline - Lingua inglese
Martedì 10 Agosto 2010 13:48
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

wordworld

WordWorld è una spettacolare piattaforma dedicata ai bambini alle prese con l'apprendimento della pronuncia corretta delle parole inglesi più o meno comuni.
Si tratta di un sito interattivo curato da PBSKids e nato dopo il successo di una fortunata serie televisiva, che propone una modalità divertente ed adeguata ai bambini di apprendimento oltre a diversificati giochi di ortografia.

Ad accompagnare i bambini in questa sorta di viaggio all'interno delle parole inglesi sono alcuni simpatici animali che introdurranno i piccoli navigatori all'interno di un mondo emozionante.
Assolutamente adatto per i primi anni di scuola primaria e per l'introduzione della lingua inglese nella scuola dell'infanzia.

Articoli correlati

Written on 12 Dicembre 2010, 19.00 by
 Woodlands Literacy Zone è una sezione del grande portale Woodlands Junior School e offre giochi interattivi inglese e attività suddivisi in...
Written on 13 Dicembre 2013, 13.00 by
Ancora una proposta per l'insegnamento/apprendimento della lingua inglese nella scuola primaria nel periodo prenatalizio. Christmas...
Written on 07 Dicembre 2010, 11.58 by
  Spelling and Vocabulary è una sezione di un noto portale didattico americano, Education Place, particolarmente ricco di attività e giochi...
Written on 02 Febbraio 2011, 18.42 by
Rafi.ki è una nuova piattaforma in grado di collegare insegnanti, studenti e classi di tutto il mondo. Se siete alla ricerca di un'opportunità per...
Written on 09 Maggio 2013, 16.42 by
Da Mondadori ecco Squeak! online, una raccolta di risorse gratuite per la lingua...
Written on 26 Febbraio 2013, 15.40 by
Cosa può esserci di più stimolante per uno studente di misurarsi con la grammatica inglese attraverso un gioco? Provate,...