Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Un viaggio nel mondo della paura: percorso didattico nella scuola primaria E-mail
Discipline - Italiano
Giovedì 15 Novembre 2012 14:57
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon
Nel mondo ...della paura

Mi giungono molte attestazioni di apprezzamento per i lavori che la collega Patrizia mette a disposizione di tutti tramite il mio blog.

Per questo pubblico sempre con molto piacere le documentazioni didattiche che la maestra mi invia e che forniscono spunti interessanti, capaci di ispirare tanti colleghi.

Questa volta vi propongo l'affascinante viaggio nel mondo della paura dei bambini, un'esplorazione in una dimensione intima e ricca di significati e di connessioni nella vita relazionale dei nostri alunni. L'attività è stata realizzata in una classe seconda di scuola primaria.

Come sempre potrete scaricare in formato pdf l'intero percorso, cliccando sulla freccetta in basso a destra.

Articoli correlati

Written on 19 Dicembre 2010, 10.18 by
Grammatica 32 è un software gratuito progettato da Romano Mazzini, docente di scuola media, che permette ai ragazzi di esercitarsi sulle regole della...
Written on 13 Settembre 2010, 13.51 by
Vi segnalo questa interessante applicazione che, pur essendo in lingua spagnola, può essere utilizzata senza alcuna difficoltà per esercizi di...
Written on 04 Settembre 2011, 13.18 by
Continuo la presentazione di proposte operative e programmazioni didattiche per le varie classi di scuola primaria. Oggi è il turno dei materiali per...
141422
Written on 30 Gennaio 2012, 15.19 by
In una logica di condivisione di buone pratiche inserisco questo progetto di Continuità tra scuola primaria e secondaria di primo grado sulla Lingua...
Written on 11 Agosto 2011, 15.37 by
Ecco a voi l'ennesima segnalazione di un portale che propone corsi di italiano, corredati di una ricca serie di esercizi: Italiano on-line. Gli...
Written on 20 Novembre 2013, 16.47 by
Tutti quelli che pensano che facebook rappresenti solo un ambiente frivolo e una gran perdita di tempo, possono ricredersi entrando a visitare...

 

 

Commenti  

 
#1 maria grazia 2012-11-15 19:53 materiale interessantissi mo! grazie! Citazione
 
COPIA SNIPPET DI CODICE