Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Giocare con le moltiplicazioni e le divisioni: Arithmetic Workout E-mail
Discipline - Matematica
Martedì 09 Novembre 2010 21:50
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Segnalo una divertente opportunità per allenare i bambini all'uso delle moltiplicazioni, delle divisioni e ad individuare i fattori dei un prodotto.
Arithmetic Workout prevede tre opzioni: "Multiply", "Factor", e "Divide" e tre livelli di difficoltà, quindi adattabile a diverse fasce d'età.
Per iniziare a giocare cliccate "START", per terminare "END", per cancellare tutto e ricominciare "RESET" .

Molto utile la funzione "Clock" che, se spuntata, avvierà il timer che consentirà di calcolare in quanto tempo ogni studente porterà a termine la prova relativa ad uno o a tutti i lvelli.

Potete giocare anche in modalità offline scaricando il gioco a questo indirizzo.

Fonte: Matem@ticamente

Articoli correlati

Written on 15 Marzo 2014, 19.31 by
  Ecco solo un assaggio di come l'uso delle tecnologie possa supportare l'insegnamento e l'apprendimento di una materia,...
Written on 23 Novembre 2009, 16.35 by
Un altro ottimo strumento per allenare i bambini a calcolare mentalmente sempre più velocemente è Arithme Tic. Una vera e propria gara contro il tempo con...
Written on 16 Dicembre 2012, 10.19 by
Realizzata con Geogebra ecco, tutta per voi, un'applicazione perfettamente in linea con le prossime festività...
Written on 06 Marzo 2012, 21.01 by
Ricordate Super Snake, il famosisimo videogame delle prime sale giochi in cui dovevate guidare un serpentone alla ricerca di cibo da mangiare,...
Written on 30 Giugno 2011, 14.34 by
Direttamente da Matematica Interattiva, il collega Nicolò Brigandì mi invia questa interessante animazione flash che illustra come calcolare il volume...
Written on 20 Settembre 2010, 20.27 by
Il Gruppo di Ricerca e Sperimentazione in Didattica e Divulgazione della Matematica di Bologna è un'associazione di insegnanti, coordinati dal prof....