Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Per iscriversi alla newsletter Maestro Roberto inviare una mail all'indirizzo info@robertosconocchini.it con oggetto Iscrizione newsletter e testo vuoto

Zearn: una classe virtuale per la matematica E-mail
Discipline - Matematica
Scritto da Administrator   
Sabato 05 Dicembre 2015 16:38
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

 

Zearn è un'ottima piattaforma elearning, intermente dedicata alla matematica.

E' possibile creare una classe virtuale ed avviare un autentico programma annuale, classe per classe, che consente di scegliere i contenuti da approfondire e gli esercizi da assegnare.

Se intendete creare una lcasse virtuale avrete anche la possibulità di monitorare i progressi dei vostri studenti.

Zearn è una piattaforma americana e quando andrete a registrarvi dovrete indicare in quale stato USA insegnate. Io ne ho scelto uno a caso e mi ha fatto comunque entrare per cui potete seguire il mio esempio.

Ecco un video di presentazione dedicato a Zearn.

The Zearn experience from Zearn on Vimeo.

 

Articoli correlati

Written on 07 Febbraio 2019, 18.13 by maestroroberto
AplusMath è una piattaforma digitale, interessante per i docenti di matematica, soprattutto della scuola primaria. E' ricca...
Written on 18 Novembre 2015, 18.16 by maestroroberto
Aritmetica è un semplice software gratuito scaricabile per esercitare i bambini della scuola primaria e secondaria di I...
Written on 17 Marzo 2020, 16.39 by maestroroberto
Math Games è un portale che offre una vasta collezione di giochi matematici ed esercizi online, strutturati per livello e...
Written on 17 Aprile 2016, 16.29 by maestroroberto
Segnalerò puntualmente ogni uscita di Ivana Sacchi, conoscendo la qualità e la grande utilità dei suoi...
Written on 11 Marzo 2012, 17.04 by maestroroberto
Un gioco simpatico, dall'animazione fluida e che vede protagonisti dei simpatici cartoni animati che prendono forma di palle da...
Written on 12 Settembre 2019, 18.47 by maestroroberto
Considerato quanto tempo i bambini passano a giocare con i dispositivi mobili, perchè non provare a sfruttare questo aspetto per favorire...