Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Moltiplicazioni divertenti: Moltiplication Station E-mail
Discipline - Matematica
Lunedì 01 Marzo 2010 20:50
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon
Educational Games

Educational Games

Torno a proporvi giochini per stimolare i bambini a memorizzare le "antipaticissime" tabelline.
Moltiplication Station si presenta come una parete di numeri e, nella parte sottostante, troverete il risultato di una moltiplicazione. Si tratta di "azzeccare" i fattori della moltiplicazione in tempi rapidi, per evitare che il gioco si concluda prima di aver eliminato tutti i numeri presenti.

Per iniziare a giocare cliccate su "click to play" e se riuscirete a risolvere l'operazione entro 8 secondi, otterrete un bonus di tempo che vi... allungherà la vita.
Al termine del gioco troverete i links per misurarvi con lo stesso gioco dedicato alle addizioni e alle sottrazioni.
Ovviamente il gioco prevede un punteggio, quindi perchè non organizzare un bel torneo singolo o a squadre nella vostra classe?

Articoli correlati

Written on 17 Aprile 2014, 16.06 by
  Questo periodo di vacanze può rappresentare un'ottima opportunità per passare un po' di tempo a giocare sul...
Written on 19 Settembre 2013, 15.53 by
  I recenti dati restituiti dall'INVALSI confermano una certa criticità nell'apprendimento della geometria, a...
Written on 16 Febbraio 2014, 19.41 by
  Se siete alla ricerca di una versione digitale dell'abaco potete provare Calculino, un sito web in cui potete utilizzare...
Written on 15 Gennaio 2010, 17.59 by
  Inserisco la documentazione puntuale e precisa di un'interessante unità didattica, "La nostra geometria fatta con le mani", realizzata...
Written on 14 Aprile 2010, 20.38 by
Xthink Online è un'applicazione davvero curiosa: una sorta di calcolatrice in cui al posto dei tradizionali tasti numerici occorre scrivere le cifre su...
Written on 08 Settembre 2011, 21.12 by
Cosa c'è di meglio per verificare che le brezze e le salsedini marine non abbiano irrimediabilmente deteriorato il patrimonio di conoscenze ed abilità...