Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Didattica a distanza: la matematica alla radio! E-mail
Discipline - Matematica
Scritto da Administrator   
Lunedì 16 Marzo 2020 18:44
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Ascolta "Problemi alla radio 1" su Spreaker.

La mente vulcanica di Maurizio Zambarda, collega e soprattutto amico, è sempre in azione, anche nei momenti più complicati come quello che stiamo attraversando ed è capace di escogitare sempre nuove e intriganti soluzioni per aiutare i nostri bambini ad apprendere e ad entusiasmarsi rispetto al mondo che stanno scoprendo.

L''ultima trovata ha a che fare con la didattica a distanza e, considerato che la radio è stato il primo strumento per conoscere il mondo al di fuori della nostra realtà, perchè non rispolverlarla ed adattarla alle nostre necessità?

E' nata dunque l'idea del podcast dedicato ai problemi di matematica per i bambini di prima, un progetto che intende allargarsi alla partecipazione e al contributo di tutti e che puo' essere replicato per ogni disciplina, per ogni ordine di scuola. Immaginate, ad esempio, come potrebbero usarlo le insegnanti della scuola dell'infanzia per raccontre ai loro piccoli storie o per salutarli con qualche messaggio simpatico.

Ma lascio parlare il protagonista di questa bella storia.

Provengo dal mondo delle radio libere, le primissime, e in fondo che sia via etere, in presenza o in Internet lo strumento impiegato anche a scuola è lo stesso: la voce. Era da tempo che stavo pensando all’uso dei podcast (mezzo potentissimo a prescindere) con la matematico, ed ecco che, in questo momento di assoluta emergenza, mi sono messo a lavoro e ho dato vita a “problemi alla radio”. 
Si dice spesso che i bambini, i ragazzi di oggi non sanno ascoltare, bene credo che con dei problemi matematici solo in audio si possa lavorare anche sull’ascolto, la comprensione e ovviamente il ragionamento. Chi mi conosce sa bene che mi piace collaborare e quindi ho subito coinvolto Tatjana Piccolin, con la quale già da tempo abbiamo gemellato le nostre classi prime, che senza esitare ha registrato un primo problema. Non è la prima esperienza di “problemi condivisi”, tempo fa con Paola Limone avevamo realizzato il progetto “Che problema!” (http://www.rivistabricks.it/wp-content/uploads/2017/08/6_Limone.pdf) allo scopo di raccogliere quesiti matematici di ogni tipo, da quelli senza operazioni ad altri ben più complessi. Forte di quell’esperienza, ho pensato di condividere “problemi alla radio” con tutti gli insegnanti che desiderano dare il loro contributo in qualità di “speaker matematici”. Per il momento pensavo di dedicarmi alla classe prima, e se ci sarà interesse si potrà estendere la cosa con podcast specifici per le classi successive. 
Per chi fosse interessato è sufficiente registrare l’audio di un problema, non troppo lungo e preferibilmente inventato (in caso contrario chiedo gentilmente di indicare all’inzio testo ed autore), allegare un’immagine (recuperata o disegnata) che abbia un senso con il testo, quindi terminare la registrazione con: “Disegna il problema … scrivi l’operazione in matematichese e trova la riposta”. Il file in Mp3 dovrà essere inviato al seguente indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
 
Il podcast è stato realizzato utilizzando i servizi gratuiti della piattaforma Spreaker ed è raggiungibile all’indirizzo www.bit.ly/problemiallaradio1 ed è distribuito anche sulle piattaforme di Spotify, Apple, Google e Dreezer
 
Sotto inserisco un video tutorial su come creare podcast su Spreaker

 

Articoli correlati

Written on 17 Dicembre 2017, 19.40 by maestroroberto
Rizzoli Education continua a proporre materiali per la scuola primaria, utilizzabili gratuitamente in classe prima, all'interno del programma...
Written on 12 Settembre 2019, 18.47 by maestroroberto
Considerato quanto tempo i bambini passano a giocare con i dispositivi mobili, perchè non provare a sfruttare questo aspetto per favorire...
Written on 13 Giugno 2017, 15.42 by maestroroberto
Quando si parla di piattaforme educative per giocare con la matematica, non possiamo non pensare a Math Game Time! Si tratta...
Written on 02 Giugno 2020, 11.25 by maestroroberto
Youcubed è un sito web progettato da Stanford University per coinvolgere studenti di ogni età in attività matematiche...
Written on 19 Novembre 2018, 18.17 by maestroroberto
Math Zone è l'area dedicata ai giochi matematici in Funbrain, una delle più attrezzate sale giochi online. Potete...
Written on 01 Luglio 2021, 14.48 by maestroroberto
Segnalo un sito web francese, MS.LP Académie de Dijoon, che fornisce molti materiali utili per l'insegnamento/apprendimento della...