Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


La didattica musicale per la scuola dell'infanzia e primaria di Maestro Alessandro E-mail
Discipline - Musica
Scritto da Administrator   
Mercoledì 28 Ottobre 2015 21:43
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Alessandro Di MIllo è un collega e musicista professionista che ha progettato e sperimentato varie metodologie didattiche tra cui “Musica X Gioco“, ”Keyboard up” , “Guitar lite” , ”Piano for Love”, “Musicastrocche – filastrocche a tema musicale per scuola dell’infanzia e primaria”.

Trovate documentazione delle sue esperienze nel blog Maestro Alessandro, interamente dedicato alla didattica musicale per la scuola dell'infanzia e la scuola primaria

Il blog nasce proprio per promuovere l'amore e la passione per la musica nei bambini più piccoli, attraverso una gran varietà di attività originali, giochi didattici e materiali studiati appositamente per loro.

Articoli correlati

Written on 08 Maggio 2020, 17.37 by maestroroberto
Il teatro alla Scala di Milano vi giunge direttamente a casa grazie a Google Arts & Culture. Nel 18° secolo, gli spettatori del...
Written on 05 Febbraio 2016, 16.26 by maestroroberto
Non è la prima volta che segnalo i materiali didattici di Maestro Alessandro per l'educazione musicale nella scuola...
Written on 09 Ottobre 2017, 19.58 by maestroroberto
Davvero molto originale il servizio che ci mette a disposizione Radiooooo, un sito web che archivia musica proveniente da tutto il mondo,...
Written on 03 Giugno 2016, 12.57 by maestroroberto
Samanta Parise è una grande amica e collega, nonchè uno dei pilastri di Tecnologie nello zainetto. Quello che vado a...
Written on 05 Maggio 2019, 19.57 by maestroroberto
Segnalo un articolo di PianetaBambini.it che può rappresentare un formidabile stimolo ad avviare attività che integrano linguaggi e...
Written on 18 Gennaio 2020, 00.00 by maestroroberto
Se siete alla ricerca di un simulatore di pianoforte online, ecco ciò che fa per voi! Si chiama Virtual Piano, è sviluppato da...