Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Per iscriversi alla newsletter Maestro Roberto inviare una mail all'indirizzo info@robertosconocchini.it con oggetto Iscrizione newsletter e testo vuoto

Nella scuola primaria usare la musica per scongiurare le paure del COVID E-mail
Discipline - Musica
Scritto da Administrator   
Sabato 15 Gennaio 2022 18:01
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Marco Siri è un collega che mi ha inviato la documentazione di una interessantissima esperienza realizzata nella sua scuola primaria A. Peressi -Valleggia, dell'Istituto Comprensivo Martiri della Libertà a Quiliano,  Savona.

Nel suo Istituto svolge l'attività di educazione musicale in tutte le classi.

La documentazione didattica che mi ha inviato, fa parte del programmazione musicale settimanale realizzata in questi tre anni di pandemia.
Il progetto si è attuato durante l'orario scolastico per liberare la creatività e per trovare nuove modalità espressive, per ricercare nuove vie comunicative, al fine di migliorare le relazioni interpersonali e facilitare lo scambio di pensieri e di condivisione delle proprie esperienze, idee speranze con gli altri tramite un mezzo potente, ricco e insostituibile quale è la musica.

Le attività di scrittura e composizione (di sentimenti ed emozioni) che sono state svolte, e che sono tuttora in corso (a causa delle varie ondate succedutesi nel tempo) hanno anche permesso di affrontare e cercare di superare il grande disagio vissuto dai bambini in questi (quasi tre anni) di guerra al Covid.

L'attività compositiva proseguirà, avendo ricevuto un ottimo riscontro da parte dei bambini di tutte le classi, scegliendo tra i brani con il maggior numero di ascoltatori, per poi pubblicare una playlist a fine anno scolastico. Parallelamente saranno potenziate le attività di musicalità, movimento strettamente legati al canto e all'espressione musicale.
Con l'ausilio di solmizzazioni, gesti sonori (gesti chironomici), canti e musiche saranno performati anche anche con strumenti (flauti, toots dood, glockenspiele, tastiere, ecc.)

Ogni brano con tag (Scuola) è stato composto (come temi) dagli alunni della scuola ed elaborati in classe dal collega e corretto con gli alunni più grandi.

I bambini sono stati incoraggiati a costruire piccole narrazioni musicali capaci di evocare sentimenti e commuovere l'anima.

Gli Alunni dedicano le musiche a tutti coloro che offrono le proprie professionalità, capacità e umanità, in silenzio giorno dopo giorno e che garantiscono il benessere delle persone, mentre gli Insegnanti dedicano il loro lavoro a tutte le persone che hanno perso la Vita a causa del Covid

Questo è un link per vedere, ascoltare e capire come è stato svolto il lavoro e come è stato affrontato in questi anni.

https://sites.google.com/view/music-wins-our-fear-saves-us/musica-e-covid

Il collega mi autorizza a condividere il suo indirizzo email per rispondere ad eventuali richieste di approfondimento sull'attività svolta:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 

Articoli correlati

Written on 11 Dicembre 2017, 16.14 by maestroroberto
Music Crab è un'app gratuita per iPad che permette di imparare a leggere le note musicali in maniera giocosa e...
Written on 05 Maggio 2015, 18.44 by maestroroberto
Eccovi oggi 3 siti web che vi permetteranno di interagire con la musica. Possono essere considerati giochi ma, come vedrete...
Written on 09 Gennaio 2017, 18.12 by maestroroberto
Quando si parla di Ricordi si fa riferimento alla storia della musica italiana, dalla musica lirica e classica alla musica pop, per una casa...
Written on 02 Luglio 2014, 17.42 by maestroroberto
Chi inizia a muovere i primi passi nel mondo della musica trova da subito grandi difficoltà nella lettura di spartiti musicali,...
Written on 12 Marzo 2022, 16.41 by maestroroberto
Dario Pagano, assieme a Corrado Galignano è l'autore della canzone "E' il sogno di tutti", tratta dal cd...
Written on 21 Ottobre 2014, 19.26 by maestroroberto
Che musica si ascoltava in Italia nel 1910? Cosa si ascoltava alla radio negli USA nel 1950? Quali autori spopolavano negli anni Ottanta in...