Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Sfogliare online un Vangelo del IX secolo d. C. E-mail
Discipline - Religione e religioni
Giovedì 10 Febbraio 2011 14:26
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Non so a voi, ma a me vengono i bividi mentre sfoglio online questo straoridinario Vangelo risalente all'epoca Carolngia, attorno al 9° secolo d. C.
Si tratta di un Codex Aureus, un Evangeliario stupendamente miniato, ora interamente digitalizzato ad alta definizione grazie alla Bavarian State Library.

Se volete avere una anteprima veloce delle pagine che compongono il manoscritto senza doverle caricare una ad una, potete scorrere le piccole miniature e scegliere quelle che volete osservare più da vicino.
Consultando il sito dell'Istituto è possibile consultare altri testi: Bibbie miniate, Evangeliari, la Bibbia di Gutenberg e altri scritti relativi all’ebraismo (rituali ebraici e Talmud).

Fonte: Religione 2.0

Articoli correlati

Written on 12 Marzo 2013, 19.28 by
Sono le ore 19.30 di martedi' 12 marzo 2013 e i Cardinali sono da oltre 3 ore rinchiusi nella Cappella Sistina per procedere alla prima...
Written on 23 Marzo 2013, 19.17 by
Mi sembra molto efficace questa rappresentazione grafica delle Religioni mondiali, realizzata dagli alunni della scuola secondaria di I°...
Written on 21 Gennaio 2009, 16.13 by
Nel sito di Focus è presente un interessante filmato che illustra le modalità con cui è avvenuta l'espansione sulla Terra delle varie Religioni. Il breve...
Written on 24 Giugno 2011, 13.02 by
Su Sant'Agostino, il santo di Ippona, esiste una sconfinata bibliografia.  Molto singolare è l'iniziativa di Fabrizio Cotogno, di Tolentino (MC),...
Written on 18 Marzo 2010, 09.03 by
Un ottima proposta di lavoro per i percorsi di Religione Cattolica dedicati alla settimana santa, è quella che ci giunge da Religione 2.0. Si tratta di...
Written on 08 Ottobre 2013, 21.15 by
Il sito web About-Jesus.org ospita sei mappe interattive che mostrano alcuni dei luoghi del Vangelo. Le mappe sono state...