Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Per iscriversi alla newsletter Maestro Roberto inviare una mail all'indirizzo info@robertosconocchini.it con oggetto Iscrizione newsletter e testo vuoto

Mappe per lo studio della storia nella scuola secondaria E-mail
Discipline - Storia
Scritto da Administrator   
Giovedì 12 Aprile 2018 10:08
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Ho già parlato in passato del portale didattico www.studiamoinrete.it, ora non più aggiornato ma che conserva ancora intatto tutto l'enorme patrimonio di lezioni multimediali per la scuola secondaria di I e II grado.

Tra i tanti materiali disponibili, sono stati realizzate una gran quantità di mappe mentali di storia che facilitano l'oranizzazione delle informazioni, soprattutto per studenti con DSA. Le mappe sono disponibili in formato video, con il commento degli autori che spiegano e mettono in relazione i vari contenuti rappresentati.

La periodizzazione va dall'Antica Roma fino alla nascita della Repubblica italiana.

Per andare alle mappe per lo studio della storia, cliccate qui

 

Articoli correlati

Written on 25 Gennaio 2016, 14.44 by maestroroberto
Tra i materiali da utilizzare per celebrare a scuola il Giorno della Memoria non può mancare lo speciale di RAI.IT, ricco di...
Written on 12 Novembre 2010, 15.07 by maestroroberto
E' un'animazione dedicata ai Sumeri, la proposta che giunge dal blog Laboratorio delle Libere Parole, di grande utilità ed...
120563
Written on 15 Settembre 2021, 15.07 by maestroroberto
EarthViewer è una mappa interattiva che consente agli studenti di esplorare la storia antica della Terra, dalla sua formazione 4,5 miliardi...
Written on 06 Novembre 2022, 18.23 by maestroroberto
Il 4 novembre 1922 l'archeologo Howard Carter trovò l'ingresso verso la tomba del faraone "bambino", il tesoro più...
Written on 03 Aprile 2018, 13.58 by maestroroberto
Non è la prima volta che dedico spazio alla costruzione dei lapbook, un modo semplice e divertente per proporre una didattica...
Written on 14 Giugno 2020, 12.49 by maestroroberto
Un gruppo di scienziati dell'Università di Cambridge e dell'Università di Gand ha fatto una delle scoperte più...