Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Digital Storytelling con iPad E-mail
Risorse - Dispositivi mobili
Venerdì 01 Novembre 2013 09:11
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

 

Da INDIRE: "Leslie Rule definisce il digital storytelling come l'espressione moderna dell'antico mestiere di cantastorie. Una digital tale è una breve narrazione (generalmente al massimo 5 min.) di un evento che integra diversi linguaggi: alcuni tipici della narrazione, altri della sceneggiatura. L'alunno, impostando la narrazione e la sceneggiatura, sviluppa alcune abilità: capacità di scrittura e di espressione orale, abilità tecnologiche e sensibilità artistica. Possono essere utilizzate immagini, fotografie, disegni (o altro materiale scannerizzabile) video, musica, la voce o effetti sonori."

Il Digital storytelling è dunque un potente strumento didattico. Può essere adottato in tutti gli ordini di scuola e per ogni disciplina.

La narrazione digitale offre agli studenti una modalità di comunicare le informazioni realmente autentica: ogni storia è una creazione unica.

La creazione di storie digitali aiuta gli studenti a diventare creatori di contenuti per Internet, non solo i consumatori. Contiobuiscono a fornire loro uno strumento per  esprimere se stessi al massimo livello.

L'uso dell'iPad per il Digital Storytelling  può responsabilizzare, motivare e coinvolgere gli studenti, aiutandoli a stabilire connessioni profonde tra gli apprendimenti.

Ecco dunque alcune tra migliori applicazioni gratuite per creare storie di gitali con iPad.

 

Con Tellagami, è possibile creare video o scene animate in 3D con una durata massima di 30 secondi, in modo personalizzable e ad alta definizione.

Si tratta di un nuovo modo di condividere i video, con personaggi non reali come fa Instagram, ma con avatar personalizzati.

Potrete personalizzare gli occhi, l’acconciatura, i vestiti, il tono del colore della pelle e anche l’umore del personaggio creato.

Tutto questo per riuscire a "dare vita" ad una vera e propria copia di se stessi o di qualsiasi altra persona che si vuole rappresentare.

Per personalizzare ulteriormente l'animazione, potrete inserire vostre immagini, sfondi, ritratti.

E' inoltre possibile inserire e modificare una registrazione audio non superiore ai 30 secondi.

Il video creato può essere condiviso tramite Facebook, Twitter, email o direttamente a mezzo SMS.

Tellagami è un' app universale (compatibile con tutti i dispositivi iOS) e gratuito. A breve sarà disponibile anche per Android.


Videolicious permette agli studenti di creare, operare brevi modifiche velocemente in pochi minuti e di condividere facilmente i propri video.

L'applicazione è utilizzata da giornalisti di quotidiani, come il Washington Post, per catturare e riportare le notizie in modo rapido.

Gli studenti possono utilizzare questa applicazione allo stesso modo per creare rapidamente e semplicemente i propri video.


 

ScreenChomp è un modo fantastico per usare lo screencasting per la narrazione con i bambini.

E' sufficiente inserire un'immagine per poi renderla parlante, per disegnarci sopra e per registrare il tutto.



Animoto è conociutissimo per la sua versione pc. L'applicazione è ancora più potente per la rapidità di inserimento di immagini e suoni. Inoltre, questa app aiuta gli studenti a comprendere il potere delle immagini, richiedendo loro di pensare criticamente alle immagini che scelgono e quali informazioni ed emozioni vengono convogliati dal loro utilizzo. E' possibile inserire sottotitoli e scegliere la musica per completare il lavoro.

Puppet Pals è un'app altamente coinvolgente che consente di spostare "pupazzi" e registrare la propria voce per creare una storia. Esiste una versione a pagamento che vi dà più personaggi e più opzioni, ma anche la versione gratuita consente una grande flessibilità per ogni attività di scrittura creativa.

Articoli correlati

Written on 13 Dicembre 2011, 15.07 by
Educreations è un'ottima risorsa free per creare e condividere videolezioni tramite iPad. Educreations trasforma in pratica il vostro iPad in una...
Written on 20 Novembre 2011, 21.17 by
Il Portale dei ragazzi del Fiume è un progetto di rete, attivo dal 1999 con riconoscimento del Ministero della Pubblica Istruzione nell'ambito dei...
Written on 24 Febbraio 2012, 14.17 by
Chomp è un semplice ma potente motore di ricerca per le apps per iPhone, iPad e Android. I risultati sono resi disponibili in anteprima...
Written on 15 Settembre 2012, 13.59 by
Da quando posseggo uno smartphone Android passo molto del mio tempo a ricercare e sperimentare applicazioni che possano essere d'aiuto...
Written on 18 Dicembre 2013, 16.05 by
  Sappiamo bene quanto piacciano ai bambini i cartoni dei Ninja. Già da due anni il successo di questi personaggi viene...
Written on 28 Febbraio 2011, 13.10 by
Un esempio di come anche nella scuola dell'infanzia possano essere introdotte le nuovissime tecnologie per stimolare l'attenzione dei bambini nei...