Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Per iscriversi alla newsletter Maestro Roberto inviare una mail all'indirizzo info@robertosconocchini.it con oggetto Iscrizione newsletter e testo vuoto

Coda Game: programmare giochi su iPad E-mail
Risorse - Dispositivi mobili
Scritto da Administrator   
Lunedì 07 Marzo 2016 18:17
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Coda Game è un'ottima app gratuita per sistemi iOS che consente agli studenti di creare giochi e apprendere il linguaggio del coding.

Questa risorsa si fa apprezzare principalmente per la sua interfaccia molto amichevole in cui gli utenti utilizzano il semplice drag-n-drop per disporre i blocchi di comandi necessari per la costruzione del gioco. 

Inoltre la community di Coda Game permette di condividere online i propri giochi e di utilizzare quelli creati dagli altri utenti.

Per scaricare l'app coda Game e programmare i giochi su iPad cliccate qui

Qui trovate varie guide all'uso

Articoli correlati

Written on 22 Ottobre 2014, 18.16 by maestroroberto
  Sono molte le applicazioni web che ci aiutano a risolvere problemi e formule matematiche (Discovery Webmath, Mathway, EEweb,...
Written on 13 Febbraio 2016, 14.28 by maestroroberto
Elastic Alphabets, con la sua ultima release, rappresenta una delle migliori soluzioni per avvicinare i bambini all'alfabeto inglese,...
Written on 16 Agosto 2016, 21.04 by maestroroberto
Giulia è nostra connazionale che si occupa di scienze cognitive, attualmente impegnata in Israele allo sviluppo di un'app davvero...
Written on 02 Dicembre 2018, 14.53 by maestroroberto
Si avvicina il momento della scelta del regalo di Natale per i nostri bambini e una buona idea potrebbe essere quella di acquistare un tablet, sia...
Written on 14 Gennaio 2020, 16.42 by maestroroberto
Se è vero che ormai esiste almeno un'app per ogni tipologia di attività umana, non poteva mancare uno strumento progettato...
Written on 18 Luglio 2020, 16.21 by maestroroberto
Se dovessimo fare una classifica stagionale delle app più consultate tramite smartphone, troveremmo certamente ai primi posti...