Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Per iscriversi alla newsletter Maestro Roberto inviare una mail all'indirizzo info@robertosconocchini.it con oggetto Iscrizione newsletter e testo vuoto

Digital Storytelling su iPad: tapStory E-mail
Risorse - Dispositivi mobili
Scritto da Administrator   
Giovedì 03 Novembre 2016 17:17
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Oggi vi segnalo tapStory, una nuova applicazione gratuita per iPad, ideale per il digital storytelling con bambini di scuola primaria.

Il suo funzionamento è estremamente coinvolgente in quanto i bambini utilizzano l'ipad per animare e spostare personaggi ed oggetti presenti in una storia mentre leggono e registrano la propria voce.

Ma oltre ad utilizzare le storie presenti, è possibile crearne di nuove, utilizzando le clipart esistenti, inserire testi e salvarle, aggiungendole gli altri racconti.

Ecco la demo:

tapStory from Owen Mathews on Vimeo.

Come utilizzarlo:

 Vai su tapStory

 

Articoli correlati

Written on 29 Ottobre 2015, 18.31 by maestroroberto
Zap Zap Math è una nuova fantastica applicazione per smartphone e tablet (iOS e Android) progettata per la matematica dei bambini di...
Written on 18 Aprile 2015, 18.51 by maestroroberto
Via carta e matita e fuori l'iPad! Questo è il grido di battaglia che ha ispirato gli ideatori di Showbie,...
Written on 05 Dicembre 2017, 19.46 by maestroroberto
Uno dei problemi più comuni per i possessori di uno smartphone è rappresentato dalla gestione dello spazio di memoria, sempre...
Written on 16 Settembre 2014, 13.45 by maestroroberto
Setapp è una società che sviluppa app per iPad da Poznan, in Polonia. Da sempre convinti che la tecnologia permette di fornire...
Written on 21 Settembre 2014, 09.05 by maestroroberto
Potrebbe apparentemente sembrare non agevolissimo scrivere un iBook utilizzando uno strumento come l'iPad. Ma la sempre maggiore...
Written on 10 Febbraio 2023, 00.00 by maestroroberto
    Seguo molto distrattamente il festival di Sanremo, ma da quel poco che ho visto credo che il livello musicale non sia...