Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Usare lo smartphone con studenti dislessici E-mail
Risorse - DSA
Giovedì 13 Settembre 2012 16:20
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

 

Nella scuola secondaria di primo grado "Farini" di Bologna è stata avviata un'interessante esperienza di utilizzo dello smartphone che ha visto protagonisti studenti con DSA.

Il professor Francesco Valentini ha appunto utilizzato uno smartphone Android come scanner e come lettore vocale, attraverso le applicazioni Scan Doc e SpeakIt che sono state testate sia con un libro di testo che con un pannello descrittivo di una mostra.

Il video descrive questa esperienza risultata molto positiva anche grazie alla facilità d'uso della applicazioni utilizzate.

Fonte: Scuol@ 2.0

Articoli correlati

Written on 03 Maggio 2011, 13.02 by
VIVO Portable USB è una straordinaria risorsa, unica nel suo genere, che rende parlante il computer. Pagine WEB, testo, documenti, posta elettronica,...
Written on 09 Febbraio 2011, 13.24 by
Ricevo e pubblico volentieri l'accorato appello di una mamma, Laura Ceccon, rivolto agli insegnanti per stimolarli a superare i tanti pregiudizi che...
Written on 22 Novembre 2010, 19.02 by
  Manuela Giani, mamma di due bambine con D.S.A. e Gabriella Nanni, insegnante, hanno realizzato una guida sulla dislessia, destinata...
Written on 21 Marzo 2009, 12.38 by
Segnalo una risorsa davvero interessante presente nel blog dedicato alla dislessia curato dalla collega Antonella Pulvirenti: Libri parlanti. Si tratta...
Written on 23 Aprile 2013, 19.56 by
Il Ministro della Salute Renato Balduzzi e il Ministro dell’Istruzione Francesco Profumo hanno firmato il decreto per le attività...
Written on 02 Febbraio 2012, 19.51 by
Select and Speak è un'estensione per Chrome che inserisce un pulsante con cui potete attivare un sintetizzatore vocale per le vostre pagine web ed...

 

Commenti  

 
#1 elisa 2012-09-14 08:06 grazie, Roberto, per tutti i suggerimenti che ci dai… Citazione