Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Corsi online sull'uso didattico di Scratch E-mail
Docenti - Formazione e aggiornamento
Domenica 29 Settembre 2013 20:09
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

La presentazione è dedicata ai nuovi corsi online proposti su www.aulavirtuale.it, sull'uso didattico di Scratch, software davvero eccezionale (per navigare nella presentazione basta scorrere con le freccette nella barra nera in basso e andare avanti o tornare indietro a proprio piacimento).

Scratch, software didattico studiato e implementato dal MIT del Massachusset, è un potente supporto per acquisire e consolidare competenze cognitive e disciplinari attraverso il gioco, la logica e l'animazione. Il programma è free, gratuito, e quindi scaricabile e condivisibile da tutti. Questo permette a chiunque di poterselo scaricare anche a casa, poter creare tutti i progetti che vuole e condividerli con gli altri.

Sono stati creati tre percorsi on line che classi intere di qualsiasi livello potranno seguire per tutto l'anno:

- Scratchtown 1: per 1° e 2° Scuola Primaria

- Scratchtown 2: per 3° - 4° - 5° Scuola Primaria

- Scratchtown 3: per Scuola Secondaria di 1° e 2° grado

I docenti che aderiranno ad uno dei tre percorsi non dovranno avere nessuna conoscenza o competenza specifica perché troveranno sulla piattaforma tutti gli strumenti e le risorse per seguire con la classe i percorsi stessi: Materiali (lezioni in Word, video-tutorial, esempi, tabelle di programmazione, schede di valutazione ...) - Forum (con domande, risposte, commenti ...) - Archivio di progetti (dove ciascun docente, alunno o anche familiare potrà inserire i propri elaborati) - Chat e Webinar programmati ...

Il costo per la partecipazione per un intero anno ad uno dei percorsi sarà molto contenuto, visto che il software è gratuito: 60 € per ogni classe (con account alla piattaforma per ciascun alunno e per il docente) o 150 € se aderiscono 3 classi della stessa scuola.

E' importante sapere che non si tratta di un semplice corso sull'uso di un software ma un percorso di approfondimento didattico attraverso l'uso del software.

Consultate il quaderno in doppia lingua con tutte le spiegazioni della tipologia dei corsi, la programmazione di competenze, abilità e obiettivi per ogni modulo e qualche video di esempio. Per navigare nel quaderno interattivo attendere che siano caricati i video e poi cliccare sulla copertina e scorrere le pagine dal bordo inferiore destro.

Articoli correlati

Written on 02 Agosto 2012, 19.10 by
Segnalo il portale Non Solo LIM, progettato dall'associazione L'Elastico allo scopo di creare una piattaforma per la formazione...
Written on 18 Febbraio 2013, 14.12 by
Stanno per partire i corsi di formazione online ANITEL 2013. Ricordo che per accedere alla piattaforma di formazione ANITEL occorre...