Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


PhotoSpotLand: la comunità dei fotografi online E-mail
Tempo libero - Fotografia
Scritto da Administrator   
Venerdì 31 Ottobre 2014 17:28
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

PhotoSpotLand è una startup siciliana che si sta affermando nel panorama dei social network, con una particolare "vocazione" alla fotografia e al turismo.

Si tratta di un sito web, ma anche di un'app, che nasce da un dato reale e cioè dalla presenza di un'infinità di appassionati di fotografia che amano condividere le belle immagini di bei posti.

Per questo gli ideatori di PhotoSpotLand hanno pensato a creare una community internazionale di tutti coloro che amano emozionarsi scattando o guardando una foto, che possano esser in grado, con massima semplicità, di entrare in contatto per favorire e promuovere l’esperienza del fotografare. 

In questa rete sociale sono presenti appassionati di fotografia a tutti i livelli, dai turisti fotografi agli entusiasti agli amatori ai fotografi professionisti. 

Il materiale fotografico inserito nella piattaforma viene corredato da una serie di informazioni sulle località rappresentate, dalla descrizione dello spot alle cose da vedere intorno o quelle da evitare, in modo da costituire un completo archivio utile per chi ama girare il mondo.  All'interno di PhotoSpotLandi i dati vengono poi catalogati in quattro sezioni: località (la torre di Pisa, il Colosseo, la Statua della Libertà), Aree Geografiche ( Il grand Canyon, il parco di Yellowstone, l’Etna), eventi ricorrenti (il carnevale di Venezia, la sfilata di Macy’s per il giorno del ringraziamento a NYC, la Pasqua a Siviglia), eventi una tantum (eclissi di luna/sole, eruzione vulcanica, spettacolo Frecce Tricolori etc).

Per ogni spot possono esser associate 3 fotografie esempio. Possono essere indicati i dati ideali di scatto, gli obiettivi consigliati, l’eventuale necessità di flash e/o treppiedi, gli orari del giorno quando scattare al meglio, le stagioni o i mesi ideali, come arrivare ecc. ecc. Si possono anche indicare i link ai siti web ufficiali dello spot, o al sito del fotografo che ha registrato lo spot. Potremo anche vedere le previsioni meteo, orari di alba e tramonto e la possibilità di vedere lo spot stesso attivando la modalità street view.

Articoli correlati

Written on 30 Maggio 2015, 15.51 by maestroroberto
Trovarsi ogni momento in tasca una fotocamera a disposizione, ci invita a "catturare" continuamente momenti, emozioni,...