Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Un video per accogliere i bambini in classe E-mail
Docenti - Gestione scolastica
Scritto da Administrator   
Venerdì 13 Settembre 2019 20:06
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Ho trovato questo video in rete e mi sembra utile condividerlo perchè si tratta di una buona per accogliere i bambini all'inizio del nuovo anno scolastico.

Il video è in inglese e può rappresentare una buon occasione per ricominciare ripassando un po' di lingua.

Ma l'aspetto più interessante è quello di carattere motivazionale e puo' rappresentare una sorta di impegno comune che l'insegnante e gli alunni assumono assieme.

Molto opportuno l'utilizzo di Biteable per gli intriganti effetti di animazione incorporati.

Purtroppo non conosco lautore del video e se dovesse uscir fuori sarò ben felice di segnalarlo nel post.

Il link del video: https://biteable.com/watch/welcome-new-classes-1536742

 

Articoli correlati

Written on 06 Marzo 2020, 17.51 by maestroroberto
Il portale del Gruppo Editoriale Il Capitello mette a disposizione per questo periodo molto particolare una serie di materiali e risorse per la...
Written on 01 Settembre 2019, 11.57 by maestroroberto
Nel progettare le prime attività per il rientro a scuola occorre mettere in preventivo il fatto che potremmo ritrovare nuovi alunni in...
Written on 29 Maggio 2020, 16.40 by maestroroberto
In molti casi viene richiesto di compilare una relazione finale da inserire nel Registro elettronico, con particolare riguardo alla Didattica a...
107809
Written on 26 Maggio 2019, 08.32 by maestroroberto
Si avvicina il momento degli scrutini di fine d'anno e della compilazione dei registri, che ormai sono dappertutto in versione...
Written on 15 Settembre 2019, 18.30 by maestroroberto
Si lo so che ormai è tardi, ma lo segnalo lo stesso perchè mi sembra un'idea davvvero carina per l'accoglienza dei bambini...
Written on 12 Marzo 2020, 18.37 by maestroroberto
Ogni scuola sta rispondendo alla sfida rappresentata dall'esigenza di organizzare modalità di didattica a distanza, in maniera diversa...