Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Shout: creare gif animate con testi e sfondi colorati E-mail
Risorse - Grafica Web
Scritto da Administrator   
Sabato 13 Aprile 2019 17:25
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Se vi serve una semplice gif animata con testi e sfondi colorati, magari come copertina di un progetto, Shout è ciò che fa per voi!

Potete aggiungere tutti i frame che volete, scegliendo il colore dello sfondo e con la possibilità di sostituire lo stesso con un'immagine, caricandola da pc.

In pratica dovete inserire il testo all'interno di ogni cornice e, cliccando sull'icona in basso a destr,a si possono applicare semplici formattazioni.

Una volta inseriti i vari testi, cliccate su Crea Gif e poi su Download per salvare l'immagine.

Shout è un progetto di Graham MacPhee, un designer di Edimburgo. Nessun contenuto elaborato viene salvato nel cloud, ma tutte le gif vengono eseguite in JS nel browser.

Vai su Shout

Articoli correlati

Written on 13 Maggio 2018, 16.52 by maestroroberto
Segnalo l'ennesimo archivio a cui possiamo attingere per pubblicare foto online senza incorrere nelle sanzioni previste per la violazione dei...
Written on 09 Agosto 2017, 16.44 by maestroroberto
var bannersnack_embed = ; Bannersnack è uno strumento molto versatile e completo per creare banner online. Utilizzando vari modelli...
Written on 19 Gennaio 2017, 16.02 by maestroroberto
Chi si occupa di progettare e contenuti digitali e piattaforme web fa un larghissimo uso di icone. Basta accendere il pc o lo...
Written on 11 Febbraio 2019, 19.08 by maestroroberto
Design Wizard è un servizio freemium con il quale è possibile creare tutta una serie di contenuti digitali come volantini,...
Written on 20 Ottobre 2016, 15.02 by maestroroberto
Aggiungo WordHearts ai vari servizi per creare nuvole di parole. In questo caso sono solo 5 le tipologie di forme da scegliere...
Written on 20 Novembre 2017, 18.15 by maestroroberto
Per ovvie ragioni, rimane sempre opportuno utilizzare avatar nei profili social dei nostri studenti, piuttosto che le loro fotografie...