Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


3 app iOS e Android per registrare video in slow motion E-mail
Risorse - Lavorare con i video
Scritto da Administrator   
Domenica 18 Giugno 2017 08:09
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

La tecnica di registrazione di video in slow motion si sta sempre più diffondendo per la possibilità di osservare  con più attenzione dettagli e soggetti.

Non è necessario disporre di strumenti speciali per registrare video in slow motion, ma bastano le giuste app da scaricare e qualsiasi smartphone.

Ovviamente non possiamo immaginare di ottenere risultati professionali, ma per un utilizzo didattico vanno più che bene.

Ecco dunque 3 app per iOS e Android con cui potrete registrare video in slow motion.

SloPro

Questa applicazione gratuita consente di compiere operazioni di editing anche complesse in maniera semplice.  Permette integrare e modificare gli screenshot attraverso  una vasta gamma di strumenti integrati. Consente inoltre di inserire effetti Time lapse, flusso ottico (a 500fps e 1000fps), con immagini sovrapposte, con fusioni di fotogramma. 

Versione Android

Versìone iOS

 

Videoshop

VideoShop è l'app che propone più opzioni rispetto ad altre soluzioni alternative. Consente di ritagliare, modificare il testo e l'audio, unire più video in un unico movimento lento e veloce, con filtri, titoli animati in stop motion, con possibilità di creare diapositive, di visualizzare video in senso inverso, di inserire voci fuori campo, il tutto in alta risoluzione. Inoltre, dopo aver terminato il lavoro, potrete condividerlo direttamente su Instagram, Facebook, via e-mail, YouTube e Snapchat. E' disponibile un'opzione gratuita per gli utenti con dispositivi iOS e Android.

Versione Android

Versione iOS

 

Slow Motion Video FX

Più semplice rispetto all'app precedente e disponibile solo per Android,  consente di rallentare le sequenze in maniera molto rapida ed intuitiva.

Versione Android

 

Articoli correlati

Written on 15 Dicembre 2014, 15.21 by maestroroberto
  SendVid è un nuovissimo e semplice strumento per caricare e condividere video online. Ma non basta:...
Written on 30 Novembre 2015, 15.46 by maestroroberto
Consiglio a tutti i colleghi intenzionati a sperimentare la realizzazione dei video in classe di approfondire la conoscenza della tecnica...
Written on 25 Marzo 2015, 20.18 by maestroroberto
  In più di un'occasione ho sconsigliato di utilizzare Youtube per la condivisione delle vostre esperienze in video,...
Written on 20 Dicembre 2017, 18.38 by maestroroberto
Uno dei classici problemi nell'uso di Youtube in classe è la facilità con cui vengono inseriti contenuti inappropriati in...
Written on 29 Settembre 2014, 21.29 by maestroroberto
Se siete abituati a condividere video da youtube o dailymotion nel vostro web, ma non vi piacciono i player offerti da queste piattaforme,...
Written on 16 Dicembre 2016, 20.30 by maestroroberto
Avevo già presentato Adobe Spark, strumento per creare video animati tra i più utilizzabili nella pratica didattica...