Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Modificare foto online con Sumo Paint E-mail
Risorse - Foto editor
Domenica 05 Febbraio 2012 19:05
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Ormai avrete capito che per ritoccare le immagini non è necessario acquistare programmi costosi come Photoshop, ma è sufficiente affidarsi ad una delle tante applicazioni gratuite online che consentono risultati assolutamente soddisfacenti e comparabili a quelli dei softwares più blasonati.
Uno di questi servizi di foto editing online è Sumo Paint.

Molto gradevole ed intuitiva la sua interfaccia, completa di tutto ciò che serve per un buon fotoritocco.
Troverete con grande facilità tutti i classici strumenti per l'elaborazione delle vostre immagini nei vari menù e nella barra a fianco.
Sumo Paint supporta la creazione di livelli e propone una notevole quantità di filtri ed effetti da applicare.
L'applicazione è disponibile anche in lingua italiana.

Articoli correlati

Written on 09 Giugno 2012, 16.02 by
Picisto è un un nuovo servizio online per creare collage di foto.  Si tratta di un sito web molto intuitivo e tutto...
Written on 24 Novembre 2011, 14.50 by
Vi siete mai chiesti come creare un'immagine animata? Ecco a voi le migliori applicazioni per creare Gif Animate online, utilizzando le immagini...
Written on 13 Aprile 2011, 14.19 by
Iaza è, tra tutti i servizi web disponibili, uno tra gli editor di immagini più semplici che si possono trovare online. È infatti possibile convertire...
Written on 18 Settembre 2013, 13.59 by
  Picadilo è un ottimo servizio gratuito per la modifica di immagini online, che offre molti strumenti utili. Per...
Written on 21 Settembre 2010, 16.00 by
Ogni tanto mi capita di recensire un editor di immagini, disponibile gratuitamente online. Dovete sapere che ne esistono tantissimi e che risulta sempre...
Written on 27 Novembre 2009, 18.18 by
Realizzare disegni o schizzi a mano libera con il pc è molto difficile se non si dispone delle periferiche più opportune. E allora perchè non...