Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Per iscriversi alla newsletter Maestro Roberto inviare una mail all'indirizzo info@robertosconocchini.it con oggetto Iscrizione newsletter e testo vuoto

Loupe: originali collages con le foto dei vostri social networks E-mail
Risorse - Foto editor
Sabato 18 Febbraio 2012 18:19
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Loupe è un'applicazione gratuita davvero molto originale, con cui potrete realizzare diversi modelli di collages con le foto presenti nei vostri social networks: Facebook, Twitter, Instagram e Tumblr.
Se volete utilizzare le immagini di Facebook, potrete dapprima decidere se usare le vostre foto o quelle dei vostri contatti.

 

Iniziate poi a scegliere le foto dai vari album e aggiungetele.
Scorrendo il cursore a destra o sinistra potrete cambiare la forma della composizione di immagini tra le tante disponibili.
Ecco un esempio di risultato che ho ottenuto con Getloupe

Articoli correlati

Written on 25 Ottobre 2010, 14.44 by
La rete offre l'imbarazzo della scelta in fatto di photo editor free. E' diventata ormai una pratica assai diffusa quella di operare fotoritocchi senza...
Written on 05 Febbraio 2012, 19.05 by
Ormai avrete capito che per ritoccare le immagini non è necessario acquistare programmi costosi come Photoshop, ma è sufficiente affidarsi ad una...
Written on 06 Giugno 2011, 18.34 by
Ecco dunque un'altra grande risorsa di libero utilizzo da Discovery Education. Si tratta di una grande galleria di Clip Art per la scuola nella sezione...
Written on 21 Settembre 2010, 16.00 by
Ogni tanto mi capita di recensire un editor di immagini, disponibile gratuitamente online. Dovete sapere che ne esistono tantissimi e che risulta sempre...
Written on 23 Ottobre 2010, 13.50 by
Ecco a voi una straordinaria raccolta di immagini provenienti da National Geographic, dedicata al pianeta Terra, alla bellezza della natura e all'uomo,...
Written on 27 Novembre 2009, 18.18 by
Realizzare disegni o schizzi a mano libera con il pc è molto difficile se non si dispone delle periferiche più opportune. E allora perchè non...