Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Per iscriversi alla newsletter Maestro Roberto inviare una mail all'indirizzo info@robertosconocchini.it con oggetto Iscrizione newsletter e testo vuoto

Il nuovo motore di ricerca Creative Commons E-mail
Risorse - Foto editor
Scritto da Administrator   
Giovedì 02 Maggio 2019 12:47
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Dopo due anni dal lancio della sua versione beta, è finalmente disponibile la versione definitiva del motore di ricerca Creative Commons.

CC Search archivia oltre 300 milioni di immagini indicizzate di libero utilizzo, e si propone con una radicale ristrutturazione dell'interfaccia utente per facilitarne l'uso e miglioramenti interni che consentiranno ricerche più veloci con risultati più pertinenti, il tutto sotto licenza Creative Commons.

L'organizzazione Creative Commons intende arricchire costantemente il suo archivio di immagini, dando la priorità a collezioni come quelle di Europeana e Wikimedia Commons. Inoltre, auspica anche di offrire altri tipi di contenuti sotto licenze Creative Commons, come libri di testo e audio.

Vai sul nuovo motore di ricerca Creative Commons

 

Articoli correlati

Written on 02 Dicembre 2015, 16.51 by maestroroberto
Sono molti gli strumenti per modificare foto online. Quello di cui vorrei parlarvi oggi è senza dubbio tra i migliori. Si...
Written on 10 Ottobre 2014, 16.40 by maestroroberto
Tra i tanti strumenti online per applicare effetti alle nostre foto oggi vi segnalo AnyMaking, una delle soluzioni più ricche e...
Written on 29 Settembre 2021, 16.51 by maestroroberto
Caricaturer è un nuovo strumento che offre la possibilità di generare più di 60 varianti di caricature partendo da un foto...
Written on 05 Novembre 2020, 16.41 by maestroroberto
Sempre più frequente, per chi lavora online, è la necessità di tagliare e/o ridimensionare immagini per togliere loro...
Written on 16 Novembre 2021, 14.36 by maestroroberto
  Mi capita ogni tanto di segnalare strumenti o piattaforme utili per rimuovere lo sfondo alle immagini. Credo si tratti della prima volta...
Written on 12 Giugno 2019, 16.39 by maestroroberto
Siamo alla costante ricerca di archivi di immagini di libero utilizzo. Aggiungo dunque ai tanti siti web segnalati Burst, una enorme raccolta...