Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Musicisti che compongono a distanza: Jamhub E-mail
Tempo libero - Musica
Scritto da Administrator   
Mercoledì 10 Giugno 2020 18:16
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Abbiamo visto e sentito cantare in gruppo a distanza, ma se siete musicisti e volete provare a comporre musica a distanza con altri amici, ecco una soluzione davvero interessante.

Si tratta di Jamhub, un sito Web in cui è possibile allestire una sala di registrazione online, come una stanza per videoconferenze, con la differenza che chi accede dovrà creare musica assieme a voi.

Nel pannello potete selezionare lo strumento e l'accompagnamento e ogni ospite sarà in grado di fare lo stesso, in modo che tutto venga sincronizzato, registrando il risultato in modo che la composizione venga salvata come se fosse stata registrata in una vera e propria sala fisica.

Entrate dunque su jamhub e date un nome alla stanza. Il link generato verrà condiviso con altre persone in modo che ciascuna possa entrare e partecipare al progetto.

Jamhub è gratis e open source e vi consente di collegarvi usando un piano o una tastiera MIDI compatibile. È ideale per lezioni di jamming, collaborazione e musica su Internet.

Nella stanza troverete un link per discod, in modo che i compositori possano scambiarsi idee e aiutarsi a vicenda.

Si tratta di un'idea ancora in fase di sviluppo e promette assai bene

Vai su Jamhub

 

Articoli correlati

Written on 17 Febbraio 2016, 20.13 by maestroroberto
Può un auricolare trasformarsi in un accessorio estetico e di lifestyle? Assolutamente si, se parliamo di...
Written on 11 Marzo 2021, 19.09 by maestroroberto
Giocare ad indovinare canzoni è una delle attività più divertenti quando siamo con la famiglia o con gli amici, e ora...