Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


PancakeBot: la stampante 3D che ... sforna frittelle! E-mail
Risorse - Novità dall'informatica
Scritto da Administrator   
Venerdì 13 Marzo 2015 21:00
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

 

Sta per entrare nel mercato una nuovissima stampante 3D, per il lancio della quale Kickstarter è ancora a caccia dei finanziamenti necessari per completare lo sviluppo del progetto.

Lo scopo è quello di portare sulle tavole un'idea davvero particolare per le nostre colazioni: trasfromare in frittelle, o meglio pancake, qualsiasi idea ci venga in mente!

Animali, personaggi dei fumetti, simboli, sculture, monumenti e qualsiasi altra immagine potrà essere aggiunta a quelle di default per materializzarsi e pronte ad essere infornate grazie a PancakeBot.

Si tratta di una stampante 3D che dicono sia semplicissima da montare e che richiede una minima "ricarica" per decorare le frittelle, guidata da un software (per Windows e Mac) che consente di realizzare un disegno anche ai bambini, che vedranno poi materializzarsi le loro creazioni. 

Il progetto ha già raccolto online oltre 140 mila dollari, a fronte di un primo obiettivo fissato a 50.000 dollari. Oltretutto è possibile prenotare le unità di stampa 3D a 149 dollari, che potranno essere commercializzate a partire dalla metà del prossimo anno.

Ecco cosa è capace di fare PancakeBot

Articoli correlati

Written on 13 Maggio 2015, 19.02 by maestroroberto
I volontari del progetto “L’Angolo Del Computer”, hanno organizzato per il giorno 15 maggio 2015 dalle ore 17.30 alle ore...
Written on 26 Luglio 2018, 15.20 by maestroroberto
Uno degli elementi che ha limitato la diffusione di stampanti 3D nelle scuole è costituito dal prezzo piuttosto elevato. Ma come per...