Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Codemoji: apprendere le basi della crittografia in maniera divertente E-mail
Risorse - Sicurezza
Scritto da Administrator   
Giovedì 30 Giugno 2016 15:25
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Quello che vedete sopra è un messaggio crittografato. Cliccando sopra l'immagine potrete tentare di scoprire la parola criptata.

Mozilla ha sviluppato Codemoji, un gioco educativo progettato per apprendere le basi della crittografia dei messaggi in un modo divertente, sostituendo la matematica con gli emoji.

Chi utilizza Codemoji deve scrivere un messaggio sulla sinistra e scegliere un emoji tra quelli presenti al centro, per ottenere il testo criptato da inviare direttmanete ai propri amici che dovranno cercare di decifrarlo, utilizzando la stessa tecnica.

Con questo gioco si cerca di sensibilizzare i navigatori della rete sull'importanza della crittografia come un metodo per prevenire le intrusioni nei propri dati e nelle comunicazioni, in un momento particolare in cui varie Authorities esigono la capacità di decifrare le comunicazioni dei dati, pregiudicando la privacy e la sicurezza degli utenti stessi.

Vai su Codemoji

 

Articoli correlati

Written on 09 Settembre 2019, 18.06 by maestroroberto
Come ribadito più volte, si sta sempre più abbassando l'età degli utenti che inziano ad interagire con piattaforme...
Written on 15 Giugno 2018, 16.29 by maestroroberto
Una delle ultime minacce ai nostri sistemi digitali è InvisiMole, un potente spyware in grado di trasformare il PC infetto in una...
Written on 20 Ottobre 2016, 17.52 by maestroroberto
Immagine: www.godsavethemarketing.it/ Il concetto di Internet è cambiato molto negli ultimi anni. Prima navigare online significava...
Written on 11 Giugno 2018, 14.56 by maestroroberto
Stretti tra la necessità di registrarci ad un numero sempre maggiore di piattaforme online e di farlo senza mettere in pericolo la nostra...
Written on 18 Maggio 2016, 15.12 by maestroroberto
immagine: www.gpg4win.org 123456. password. 12345678. qwerty. 12345: tutte queste password sono facili da ricordare, veloci da...
Written on 26 Giugno 2016, 17.42 by maestroroberto
Circa 4,7 milioni di internauti italiani dichiarano di conoscere il Deep Web, ovvero l‘Internet sommerso non rilevato dai comuni...