Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Come condividere online ebooks Didapages con Dropbox E-mail
Risorse - Didapages
Lunedì 14 Gennaio 2013 14:09
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

 

Da un po' di tempo molti colleghi mi chiedono di dedicare un articolo alla pubblicazione online degli ebooks Didapages.

Spesso ho fornito queste indicazioni via mail o rispondendo direttamente sul blog, suggerendo l'utilizzo del servizio di storage online Dropbox.

Da qualche mese però, solo sui nuovi account, Dropbox ha introdotto una novità sostanziale. Non è piu' presente la cartella Public, indispensabile per la condivisione dei libri digitali Didapages. I nuovi utenti potranno condividere i file e le cartelle salvate sul proprio Dropbox usando le funzioni di condivisione standard del servizio, ma, come già detto, per poter pubblicare l'ebook, è necessario che l'intera cartella generata da Didapages venga copiata sulla cartella Public.

Oggi vi guiderò alla soluzione del problema.

Entrate in Dropbox (www.dropbox.com) e cliccate su create an account.

Compilate il form indicando una vostra mail (che diventerà il vostro account Dropbox) e una password, accettate i termini di utilizzo e cliccate su Create account.

Vi viene chiesto di salvare il programma ed iniziate il download (18,4 MB per l'ultima versione). Terminato il download, iniziate l'installazione di Dropbox nel vostro computer.

In avvio mettete la spunta su "Ho già un account Dropbox" e digitate l'indirizzo email e la password con cui vi siete registrati al servizio. Lasciate l'opzione free che prevede 2 GB di spazio e sceliete la configurazione Tipica ed inserite, se volete, il numero del vostro Smartphone o iPhone per la sincronizzazione automatica con il telefonino. Cliccate sempre su Avanti e vedrete comparire sulla barra in basso a destra l'icona di Dropbox.

Cliccate sopra questa icona per visionare l'attuale contenuto della vostra cartella Dropbox.

Come potete osservare manca la cartella Public e se provate a trascinare dentro l'intera cartella dell'ebook Didapages non riuscirete a trovare un modo per farlo funzionare.

Ecco come ovviare al problema.

Cliccate qui (www.dropbox.com/enable_public_folder).

Dropbox ha bisogno di verificare il vostro indirizzo email, a cui invia un messagio con un link di attivazione da cliccare. Se non vi appare al primo colpo, ritentate e vedrete comparire la vostra cartella Public.

Ora prendete la cartella generata dalla funzione Crea Libro di Didapages e trascinatela dentro la cartella Public di Dropbox.

Aprite la cartella Dropbox e la cartella che vi avete inserito all'interno: trovate diversi files a seconda di quanti contenuti multimediali avete inserito. Verificate che i pallini posti sotto i vari files siano tutti verdi, a conferma che il caricamento di tutti gli elementi sia concluso.

Tra questi dovete cercare il file index.html, posizionate il puntatore sopra e cliccate con il destro. Andate su Copy Public Link e catturate l'indirizzo URL.

Incollate il link pubblico in alto sulla barra degli indirizzi del browser e cliccate su invio. Vi apparirà la prima pagina del vostro ebook Didapages e potrete iniziare a sfogliarlo online. Lo stesso link potrete utilizzarlo per avviare l'ebook da un blog, da un sito web, da un social forum, da una email.

Articoli correlati

Written on 03 Maggio 2013, 14.49 by
Ecco un altro lavoro dagli alunni delle classi 3° della scuola primaria "Falcone Borsellino" di Sant'Agostino...
Written on 22 Aprile 2014, 19.22 by
  E' davvero un'affascinante avventura quella raccontata dagli alunni della classe 5° della scuola primaria "Don...
Written on 07 Gennaio 2014, 19.01 by
  Con il nuovo anno riprendono le segnalazioni di libri digitali realizzati a scuola con Didapages. E' il turno del Diario...
Written on 02 Ottobre 2013, 13.57 by
  Anche la maestra Claudia Croce, assieme alla collega Paola e ai suoi alunni della classe IV A della scuola primaria "C....
Written on 07 Febbraio 2014, 17.40 by
"Raccontami una storia … che poi te la racconto io" è una raccolta di cinque storie realizzate nel primo quadrimestre di...
Written on 07 Gennaio 2013, 14.41 by
La collega Romea, che si occupa di tecnologie didattiche nel sito web Puntieappunti, ha utilizzato il software Didapages per realizzare un...