Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Per iscriversi alla newsletter Maestro Roberto inviare una mail all'indirizzo info@robertosconocchini.it con oggetto Iscrizione newsletter e testo vuoto

Strumenti per usare un timer a scuola E-mail
Risorse - Utility
Scritto da Administrator   
Sabato 17 Settembre 2011 14:07
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Puo' capitare di dover utilizzare in classe dei timers per scandire il tempo assegnato per un lavoro o per avviare un conto alla rovescia.
Se abbiamo una lavagna digitale o un pc in classe possiamo utilizzare una serie di risorse online per usare timer a scuola.

Online Stopwatch è un sito web gratuito che offre la scelta tra la funzione cronometro e una funzione countdown. È possibile impostare il conto alla rovescia stabilendo il limite di o di tempo e un allarme suona quando il tempo è scaduto.

 

 

Timerrr.com propone due originalissimi strumenti per impostare i vostri countdown.

https://timer.onlinealarmkur.com/it/ 

https://webtimer.net

 

 

Articoli correlati

Written on 27 Settembre 2018, 17.19 by maestroroberto
Sappiamo bene come sia possibile reperire in rete molti strumenti per convertire file in formati diversi, evitando di dover installare software...
Written on 06 Dicembre 2017, 20.07 by maestroroberto
Microsoft Whiteboard è un'app gratuita con cui è possibile utilizzare una lavagna in modalità collaborativa per gli...
Written on 05 Marzo 2018, 17.17 by maestroroberto
Vocalmatic è una piattaforma specializzata nella trascrizione automatica di file audio in testi, che evita la necessità di ascoltare...
Written on 31 Luglio 2018, 15.33 by maestroroberto
WhatsApp ha finalmente reso disponibile a tutti una funzione molto attesa. E' infatti ora possibile effettuare videochiamate di gruppo,...
Written on 28 Novembre 2018, 19.16 by maestroroberto
Ogni volta che mi capita di fare formazione in giro per le scuole, la prima cosa che solitamente viene comunicata è la modalità di...
Written on 02 Marzo 2022, 16.50 by maestroroberto
"Shhh!" è una delle esclamazioni dei docenti, alla disperata ricerca di ottenere il silenzio necessario per procedere...