Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Tempo di vacanze, tempo di... Relax.li E-mail
Risorse - Utility
Scritto da Administrator   
Mercoledì 24 Dicembre 2014 12:04
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Da ieri siamo dunque tutti in vacanza, il tempo necessario per un po' di relax assieme ai propri cari ed amici.

E, a proposito di rilassamento, la rete consente di ricreare artificialmente i luoghi ideali per distenderci, ascoltando e vedendo suoni e ambienti naturali.

Relax.li è uno di questi strumenti che permette di rilassarci grazie alla disponibilità di suoni di diverso tipo, da quello di una spiaggia tropicale alle fusa di un gatto, dai da quelli dei ruscelli di montagna ai rumori della foresta, ecc.

Collegato ad ogni suono c'e' un video, che si riavvia ciclicamente e potrà essere visualizzato a schermo intero. Tutto quello che dovete fare è selezionare una delle opzioni disponibili nella lista a sinistra dello schermo e iniziare a rilassarvi ascoltando il suono selezionato, attività particolarmente utile come sottofondo se avete bisogno di concentrarvi per una qualsiasi attività. 

Articoli correlati

Written on 19 Giugno 2017, 15.10 by maestroroberto
Le nuove tecnologie permettono di collaborare a distanza in maniera sempre più completa. La possibilità di effettuare...
Written on 04 Febbraio 2020, 16.25 by maestroroberto
XROOM è un servizio di videoconferenza e webinar user friendly, gratuito e sicuro. Permette la condivisione dello schermo, lo...
Written on 25 Marzo 2012, 19.12 by maestroroberto
Come saprete già per realizzare il blog Maestro Roberto utilizzo il CMS Joomla, un programma nato in realtà per costruire siti web e...
Written on 31 Luglio 2018, 15.33 by maestroroberto
WhatsApp ha finalmente reso disponibile a tutti una funzione molto attesa. E' infatti ora possibile effettuare videochiamate di gruppo,...
Written on 18 Gennaio 2019, 22.02 by maestroroberto
Puo' capitare di dover inserire in un progetto un'immagine che rappresenti la simulazione di una conversazione di messaggi di testo,...
Written on 08 Aprile 2017, 18.32 by maestroroberto
Non ricordate dove avete lasciato lo smartphone in casa e, per di piu', avete impostato la modalità silenziosa? Sarebbe...