FreewareUpdater: tanti programmi gratuiti a portata di mano Stampa
Risorse - Utility
Sabato 09 Gennaio 2010 15:36

Vi sembrerà impossibile, ma in soli 3 Megabyte avete la possibilità di scaricare direttamente dai vari server dei siti ufficiali circa 200 programmi gratuiti, da utilizzare per le attività più comuni, come ad esempio web design, video editing, screen capture, system utility, education, utility di backup e molto altro ancora.
Sto parlando di FreewareUpdater, un software gratuito per Windows davvero molto utile che consente infatti di conoscere e tenere sempre aggiornati alcuni dei più famosi software freeware e delle più utilizzate applicazioni open source.

In pratica vi ritrovate un vero e proprio catalogo del software freeware, corredato da dettagliate descrizioni (in lingua inglese) per ciascun programma.
Per ogni programma presente nella lista che deciderete di installare sul vostro computer, FreewareUpdater vi indicherà sempre l’eventuale necessità di operare aggiornamenti.
Per scaricare direttamente il programma cliccate qui.

Articoli correlati

Written on 30 Gennaio 2014, 21.48 by
  Worldometers è un formidabile servizio di statistiche mondiali in tempo reale, che consente a voi e ai vostri studenti di...
Written on 13 Agosto 2012, 17.18 by
Mi capita spesso di segnalare servizi gratuiti di file sharing, strumenti assolutamente indispensabili per chi produce contenuti destinati...
Written on 14 Aprile 2009, 18.23 by
File2.ws è un utilissimo servizio che consente di trasformare in pagine web documenti (doc, pdf, dt, txt, rtf), video, file di archivio (rar, zip),...
Written on 17 Settembre 2010, 16.41 by
Join.me è un servizio gratuito offerto da Log Me In, che permette agli utenti Mac e Windows di condividere rapidamente i loro schermi, per lavorare in...
Written on 30 Gennaio 2011, 09.08 by
Voki è un servizio gratuito che vi permette di creare avatar parlanti personalizzabili e di utilizzarli sul vostro blog, sui vostri...
Written on 06 Marzo 2009, 23.59 by
Quello che vedete sopra è un sorta di collage di parole contenute in una delle pagine di Maestro Roberto, un risultato interessante e curioso ottenuto...