Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Tappezzare il tuo desktop di post-it! E-mail
Risorse - Utility
Mercoledì 01 Aprile 2009 21:06
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

La vostra memoria comincia ad arrancare e siete circondati da decine di foglietti gialli a cui affidate ormai abitualmente i vostri impegni futuri?
Oggi potete risparmiare carta e utilizzare la tecnologia e il vostro desktop per annotare e ricordare ogni impegno, dall'acquisto del detersivo terminato all'appuntamento con il prossimo noiosissimo corso di formazione (che come sempre immaginavate molto più interessante...). Basta scaricare Stickies un programmino gratuito che permette di riempire il desktop con i post-it contenenti le più svariate porzioni di testo.
Una volta installato il programma, per prima cosa integriamo la lingua italiana. Scarichiamo questo archivio ed estraiamone il contenuto nella cartella d'installazione. Riavviamo il programma per rendere effettive le modifiche.


Possiamo adesso iniziare a usare Stickies. Per creare un nuovo post-it, basta cliccare due volte sull'icona di stickies nella barra dele applicazioni.

 

Stickies 1.PNG

E' sufficiente scrivere e cliccare fuori dal rettangolo giallo alla fine della modifica. Cliccando e tenendo cliccato sui bordi, possiamo ridimensionare il post-it secondo le nostre esigenze, il testo si adatterà di conseguenza.
Di default i post-it rimangono in primo piano solo rispetto al desktop, ma rimangono dietro a qualunque applicazione. Cliccando una volta sull'icona del programma nella system tray, potremo vedere tutti i nostri appunti in primo piano, mentre cliccando sulla freccetta in alto a destra di ognuno di essi renderemo la modifica permanente.
Scegliendo la voce Archivio dal menu contestuale di Stickies, possiamo vedere tutti i nostri post-it: quelli sul desktop, quelli eliminati; e possiamo anche creare una nuova categoria (File + Nuova Categoria). Grazie alla possibilità di vedere gli appunti rimossi, possiamo anche ripristinarli.
Se clicchiamo con il tasto destro del mouse sull'intestazione grigia di un singolo appunto e scegliamo la voce Imposta Titolo, possiamo specificare un titolo per il post-it.
Con la voce Congela, possiamo scegliere un arco di tempo in cui l'appunto sparirà. Al termine del timer ricomparirà.
Spostiamoci nella parte gialla contenente il testo. Con un clic destro, potremo modificare nei dettagli la formattazione: carattere, dimensione, colore, elenchi puntati/numerati, allineamento del testo e stile.
Dopo aver selezionato una porzione di testo, possiamo anche effettuare una ricerca su Google, Live Search o Yahoo di quanto selezionato.

Articoli correlati

Written on 29 Maggio 2009, 15.38 by
Quando si acquista il nuovo pc si cerca sempre di essere previdenti e si opta per hard disk con capienze decisamente più elevate rispetto al passato....
Written on 12 Gennaio 2009, 10.27 by
Il calendario compatto, tradotto dal lavoro di Dave Seah, ha ottenuto un grandissimo successo grazie alle sue caratteristiche principali: mostra...
Written on 14 Maggio 2009, 16.34 by
Spesso, nell'utilizzare uno dei tanti programmi residenti nel vostro pc, vi viene chiesto di aggiornarlo all'ultima versione appena uscita e magari non...
Written on 21 Maggio 2013, 13.42 by
Lino It è un servizio gratuito che permette di creare una bacheca di post-it multimediali online.  In queste Sticky notes...
Written on 06 Gennaio 2010, 09.19 by
Dopo una breve vacanza eccomi di nuovo qua a suggerirvi alcuni calendari per il 2010 da scaricare gratuitamente. Alcuni sono personalizzabili, altri...
Written on 19 Gennaio 2009, 21.48 by
C'era una volta il Comenius, progetto che riuscì ad unire tante scuole distanti tra loro, che consentì a tanti bambini e ragazzi di scoprire...

 

Commenti  

 
#3 Elvira Di Donato 2010-06-18 15:02 Salve
io l'ho istallato direttamente, ma non ho capito come si fa ad averlo in italiano
Citazione
 
 
#2 Roberto 2010-03-29 14:07 Grazie mille Vanna… Citazione
 
 
#1 Vanna 2010-03-29 11:27 Complimenti e grazie.
Complimenti perchè questo si chiama lavorare per gli altri e grazie per la chiarezza nel spiegare.
Ho installato ed è perfetto per me.
Grazie ancora.
Citazione