Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Prove INVALSI: finalmente qualche notizia sulle modalità di svolgimento E-mail
Docenti - INVALSI
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

In merito alla Rilevazione degli apprendimenti promossa dal Servizio Nazionale di Valutazione fino ad ora mi sono occupato di segnalare materiali e strumenti per esercitazioni in classe, ma in merito alle modalità di svolgimento non vi ho ancora comunicato nulla, in mancanza da notizie certe ed ufficiali dall'INVALSI.
Ora sono in grado di inserire un manuale del somministratore, ancora non nella versione ufficiale, ma di certo molto prossima a quella definitiva.
Oltre a questo documento ritengo interessante inserire la Presentazione per i seminari provinciali, il documento che verrà presentato ai Dirigenti Scolastici di tutta Italia e che contiene una serie di informazioni sull'organizzazione della somministrazione delle prove che potrebbe (il condizionale è ovviamente d'obbligo...) chiarire qualche dubbio.

Alcuni elementi riguardano ad esempio la tipologia delle prove che vi riassumo: 

II Primaria:
1. Prova preliminare a tempo di lettura. La prova ha una durata di 2 minuti e serve esclusivamente per testare la capacità di lettura “strumentale” (decodifica) raggiunta da ciascun alunno
2. Prova di Italiano, costituita da una prova di comprensione di un testo narrativo, integrata da un esercizio di ricomposizione di frasi.
3. Prova di Matematica, formata da un insieme di domande a scelta multipla relative alle seguenti aree: a) numero, b) spazio e figure, c) misura, dati e previsioni.

V Primaria:
1. Prova di Italiano costituita da tre sezioni (comprensione di un testo narrativo, comprensione di un testo informativo, grammatica), con domande a scelta multipla o a risposta aperta univoca.
2. Prova di Matematica formata da un insieme di domande a scelta multipla o a risposta aperta univoca relative alle seguenti aree: a) numero, b) spazio e figure, c) relazioni e funzioni, d) misura, dati e previsioni.
3. Questionario studente, che permetterà di raccogliere informazioni sulle caratteristiche degli alunni, sul loro contesto familiare, sulle attività che svolgono dentro e fuori la scuola.

I Secondaria di 1° grado:
1. Prova di Italiano costituita da tre sezioni (comprensione di un testo narrativo, comprensione di un testo informativo, grammatica), con domande a scelta multipla o a risposta aperta univoca.
2. Prova di Matematica formata da un insieme di domande a scelta multipla o a risposta aperta univoca relative alle seguenti aree: a) numero, b) spazio e figure, c) relazioni e funzioni, d) misura, dati e previsioni.
3. Questionario studente, che permetterà di raccogliere informazioni sulle caratteristiche degli alunni, sul loro contesto familiare, sulle attività che svolgono dentro e fuori la scuola.

In merito alla correzione delle prove non è ancora molto chiaro chi dovrebbe provvedere alla compilazione delle famigerate schede-risposta: nel manuale del somministratore è chiaramente indicato che spetta a lui il compito di "registrare sulla scheda-risposta di ciascun alunno le risposte date alle domande delle prove", nella Presentazione per i seminari provinciali vengono assegnati agli insegnanti di classe competenti  per ambito (chi sarebbero....?) i compiti di "registrare le risposte date dagli alunni alle domande chiuse delle
prove e correggere e codificare le risposte date dagli alunni alle domande chiuse delle prove".

Entro il 16 aprile 2010 sarà inviato alle scuole il materiale per la somministrazione
Entro il 24 aprile 2010 le scuole potranno scaricare le schede-risposta

Le schede-risposta devono essere inviate all’indirizzo indicato dall'INVALSI nelle seguenti modalità:

CLASSI CAMPIONE
indicato dall’INVALSI a mezzo spedizione postale nelle seguenti date:
► entro e non oltre il 12 maggio 2010 classi II e V della scuola primaria
► entro e non oltre il 14 maggio 2010 classe I della scuola secondaria di I grado
CLASSI NON CAMPIONE
► la data sarà comunicata sul sito dell’INVALSI (comunque non oltre il 22 maggio 2010

Ovviamente mi riprometto di integrare queste informazioni appena avrò aggiornamenti chiari ed ufficiali.

Articoli correlati

Written on 05 Maggio 2010, 22.58 by
 Ho appena ricevuto una mail da Laura, mamma di un bambino dislessico, che testimonia del diffuso malessere di tanti genitori che, piuttosto che...
Written on 14 Maggio 2013, 14.02 by
Ecco una presentazione realizzata con Prezi in cui cui potete trovare le principali informazioni per la somministrazione delle...
Written on 11 Maggio 2011, 16.50 by
I docenti impegnati nella correzione delle prove INVALSI per l'italiano di classe 5° si sono trovati in un certo imbarazzo quando si è trattato di...
Written on 12 Gennaio 2011, 14.38 by
Sono state comunicate la date di svolgimento delle Prove INVALSI per l'a. s. 2010/2011 ed hanno avuto inizio da oggi le procedure per l'Iscrizione al...
Written on 20 Aprile 2012, 13.34 by
Qualche giorno fa segnalai la nota specifica sulle modalità di partecipazione alle prove INVALSI dei bambini con bisogni educativi...
Written on 11 Maggio 2012, 12.44 by
  Alle 12,45 della giornata di svolgimento della prova INVALSI 2012 - matematica classi II e V di scuola primaria ancora non...

 

Commenti  

 
#3 roberto 2011-04-05 14:03 Citazione docente scuola sup:
a che ti risulti nelle risposte a scelta multipla può esserci anche scelta solo fra TRE risposte o devono essere per forza 4??? cioè, esistono istruzioni per creare il MODELLO?

Non so come saranno per le superiori, per gli altri ordini di scuola la scelta poteva essere anche tra 3
Citazione
 
 
#2 docente scuola sup 2011-04-05 03:09 a che ti risulti nelle risposte a scelta multipla può esserci anche scelta solo fra TRE risposte o devono essere per forza 4??? cioè, esistono istruzioni per creare il MODELLO? Citazione
 
 
#1 sofia 2010-05-05 19:57 io non le ancora fatte le faro domani il 06/05/2010 io penso che se uno se ha studiato come me, non avrà dificolta ,non ci dobbiamo fare prendere dal panico ,anzi dobbiamo calpestarlo. Poi le ho anche provate ,(quelle del anno scorso)e mi sono sembrate semplici ; quindi siccome le cose negli anni cambiano vi potrebbero sembrare difficili ,ma non vi scoraggiate .la sera prima se siete permalosi bevete una tazza di tè ,non 2 potreste avere un efffetto contrario ,calma e sangue freddo Citazione