Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Per iscriversi alla newsletter Maestro Roberto inviare una mail all'indirizzo info@robertosconocchini.it con oggetto Iscrizione newsletter e testo vuoto

Book Creator permette di inserire commenti degli insegnanti ai lavori degli studenti E-mail
Docenti - Biblioteche, libri e storie
Scritto da Administrator   
Domenica 09 Ottobre 2022 08:15
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Book Creator ci mette a disposizione sempre nuovi strumenti, soprattutto pensati per docenti e i loro studenti.

Ultima funzionalità inserita in ordine di tempo, la possibilità per il docente di inserire commenti agli ebook realizzati dagli studenti, in ogni pagina del libro.

Questa novità permette dunque agli insegnanti, cliccando sul + in basso a destra, di aggiungere il proprio commento usando testo o video, o audio o degli stickers.

Il commento sarà visibile solo nell'editor e non nella visualizzazione pubblica.

Book Creator

Articoli correlati

Written on 15 Gennaio 2016, 16.19 by maestroroberto
Scrittori di Classe è un concorso letterario di scrittura e lettura critica dei testi rivolto ai ragazzi delle scuole primarie e...
Written on 23 Gennaio 2016, 15.51 by maestroroberto
ScribaEPUB è una risorsa gratuita per generare online ebook sogliabili attraverso dispositivi mobili o pc, in modo veloce e...
Written on 16 Ottobre 2015, 16.27 by maestroroberto
Oggi vorrei segnalarvi un ebook per due ragioni fondamentali: si tratta di un bel libro e si contribuisce ad una buona...
Written on 25 Ottobre 2014, 18.38 by maestroroberto
Booktrack Classroom è un sito web molto interessante per incoraggiare la lettura e la scrittura in aula. In pratica con...
Written on 08 Dicembre 2010, 10.42 by maestroroberto
“Un libro per me” è un progetto di ricerca per l’innovazione tecnologica e didattica nell’uso di nuove tecnologie...
Written on 16 Giugno 2018, 14.03 by maestroroberto
Qloud.scuola è un progetto completamente gratuito di innovazione digitale rivolto a tutte le scuole di ogni ordine e grado, oggi...