Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Ebook gratis: "La scienza in cucina e l'arte di mangiar bene" di Pellegrino Artusi 1891 E-mail
Docenti - Biblioteche, libri e storie
Scritto da Administrator   
Martedì 01 Agosto 2017 15:46
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Eccovi un consiglio per una piacevole lettura estiva in versione digitale.

Mi riferisco ad un testo del 1891 che rappresenta, probabilmente, un vero e proprio testo sacro per tutti gli amanti della cucina.

"La scienza in cucina e l'arte di mangiar bene" rappresenta l'opera editoriale più importante di Pellegrino Artusi, scrittore e gastronomo romagnolo, scritta dopo aver girato in lungo e il Paese ed aver raccolto le ricette più tradizionali di ogni Regione.

Si tratta di un racconto pieno di spunti ironici ed interessanti, che documenta una parte fondamentale della nostra cultura, non solo gastronomica.

All'interno del libro scoprirete ben 790 ricette, più diverse appendici, suddivise per sezioni: Brodi, Gelatine e Sughi, Minestre, Minestre in brodo, Minestre asciutte e di magro, Principi, Salse, Uova, Paste e Pastelle, Ripieni, Fritti, Lesso, Tramessi, Umidi, Rifreddi, Erbaggi e Legumi, Piatti di pesce, Arrosti, Pasticceria, Torte e dolci al cucchiaio, Siroppi, Conserve, Liquori, Gelati e Cose diverse.

Ecco un piccolo estratto: "Nel pranzo, che è il pasto principale della giornata e, direi, quasi una festa di famiglia, si può scialare, ma più durante l’inverno che nell’estate, perché nel caldo si richiedono alimenti leggieri e facili a digerirsi. Più e diverse qualità di cibi, dei due regni della natura, ove predomini l’elemento carneo, contribuiscono meglio a una buona digestione specialmente se annaffiati da vino vecchio ed asciutto; ma guardatevi dalle scorpacciate come pure da quei cibi che sono soliti a sciogliervi il corpo, e non dilavate lo stomaco col troppo bere. A questo proposito alcuni igienisti consigliano il pasteggiar coll’acqua anche durante il pranzo, serbando il vino alla fine. Fatelo se ve ne sentite il coraggio; a me sembra un troppo pretendere".

Ecco i link per scaricare l'ebook (copyright di Pubblico Dominio) nel formato che preferite:

PDF

EPUB

KINDLE

 

Fonte WIKISOURCE

 

Articoli correlati

Written on 06 Dicembre 2015, 08.20 by maestroroberto
Quale miglior regalo per Natale di una fiaba? Si, lo so, la concorrenza di bambole semivive e robot extraterresti è fortissima,...
Written on 17 Maggio 2014, 14.21 by maestroroberto
  Vi consiglio caldamente di sfogliare ogni pagina di questo ebook per comprendere con quanto amore questi alunni di classe V di...
Written on 20 Febbraio 2012, 17.40 by maestroroberto
L'utilizzo e la creazione di libri interattivi FAVORISCONO un approccio all'apprendimento più stimolante e coinvolgente,...
Written on 10 Giugno 2015, 18.00 by maestroroberto
Il problema dell'utilizzo della banda internet nelle scuole è sempre più pressante.  Spesso basta una classe...
Written on 20 Giugno 2014, 14.49 by maestroroberto
  Persistendo le recenti difficoltà nell utilizzo di Didapages per incompatibilità con il SO windows 8 e per i problemi...
Written on 08 Dicembre 2010, 10.42 by maestroroberto
“Un libro per me” è un progetto di ricerca per l’innovazione tecnologica e didattica nell’uso di nuove tecnologie...