Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Per iscriversi alla newsletter Maestro Roberto inviare una mail all'indirizzo info@robertosconocchini.it con oggetto Iscrizione newsletter e testo vuoto

I proiettori - ottimizziamo il processo educativo E-mail
Risorse - LIM
Scritto da Administrator   
Martedì 21 Dicembre 2021 14:13
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Il numero degli studenti è sempre in crescita, e la Commissione europea sulle nuove modalità di apprendimento e insegnamento nell’istruzione superiore, ci fa sapere che

“La richiesta di istruzione superiore mondiale crescerà in maniera vertiginosa dagli attuali 100 milioni di studenti a più di 250 milioni entro il 2025”.

La domanda che ci si pone è se questo aumento delle iscrizioni rischia di diminuire l’interesse degli studenti e i loro risultati di apprendimento. Per rispondere a questa domanda basterà entrare in un’aula e guardare cosa accade. Cosa ci aspettiamo di trovare?

Sicuramente vedremo una classe di studenti in silenzio, volti all’ascolto del docente e intenti a prendere degli appunti. Ma non sarebbe più bello vedere degli studenti che invece discutono animatamente della lezione utilizzando come riferimento una proiezione sul muro o su un banco? Riuscite a immaginare quanto più coinvolgente sarebbe una lezione? E che dispositivo potente avrebbero a disposizione i professori? Ecco questo potrebbe essere il mondo dell’educazione trasformato dai videoproiettori se fossero presenti in tutte le aule.

Per comprendere che tipo di impatto potrebbero avere i videoproiettori sul processo educativo e di apprendimento è necessario prendere in considerazione il loro ruolo nell’ambito:

● Della pedagogia dell’insegnamento

● Della produttività

Pedagogia dell’insegnamento

  1.    1. Gli appunti

Riuscire a prendere appunti mentre si ascolta è difficile e occorre sempre comprendere cosa è davvero utile segnarsi e cosa no. Unire l’utilizzo di un videoproiettore all’interattività della condivisione dei file può migliorare il processo di apprendimento. La condivisione dei file a fine lezione consentirebbe di condividere con gli studenti le note digitali e li solleverebbe dal prendere appunti durante la lezione e questo, gli permetterebbe di concentrarsi maggiormente sull’ascolto.

  1.    2. I sistemi di proiezione

I sistemi di proiezione immettono una leva preziosa nella curva dell’apprendimento, seguire dimostrazioni ed esempi direttamente riprodotti in larga scala su un muro, danno a tutti la possibilità di avere una visione chiara ed equa di ciò che l’insegnante sta facendo e incoraggia a prestare attenzione.

  1.    3. I media digitali

Se si stanno ancora utilizzando fogli di lavoro cartacei durante le lezioni, forse è proprio arrivato il momento di cambiare.

L’utilizzo di videoproiettori, come già detto, può aumentare il coinvolgimento degli studenti, ma come? Innanzitutto consentirà loro di partecipare collettivamente a giochi, contenuti video, presentazioni e ad altre attività di gruppo in una sola lezione. Tutti gli elementi facenti parte di una lezione, potranno essere preparati anticipatamente e potranno essere accessibili semplicemente collegando direttamente una periferica USB a un videoproiettore. 

Inoltre occorre tener conto del fatto che l’apprendimento misto e il BYOD (bring your own device) diventano molto più semplici quando si usa un videoproiettore, perché permette un’esposizione visiva dei concetti e concede a ogni studente l’accesso in maniera indipendente alle informazioni sulle lezioni che vengono rese disponibili online.

Basti pensare, ad esempio, a una classe di studenti di medicina; avere la possibilità di visualizzare il corpo umano in 3D su uno schermo gigante, lo renderà molto più comprensibile che visualizzarlo in 2D su una pagina di un libro di testo. E anche l’insegnante beneficerà di questa tecnica nell’insegnamento, perché avrà bisogno di meno tempo e non avrà più la necessità di scrivere tutto su una lavagna disegnando circuiti complessi e diagrammi.

Produttività

  1.    4. Produttività in classe

Come dicevamo poc’anzi l’utilizzo dei videoproiettori durante le lezioni eliminano, per gli insegnanti, il problema di dover scrivere approfondimenti e spiegazioni alla lavagna e questo è un punto molto importante perché permette di eliminare la distrazione degli studenti causata da quei momenti di silenzio in attesa che l’insegnante abbia terminato di scrivere. Avere un videoproiettore, con le lezioni già preparate in anticipo, permetterebbe all’insegnante di dedicarsi con più entusiasmo e meno stanchezza al coinvolgimento della classe, magari coinvolgendo anche gli studenti come assistenti all’insegnamento e portando così l’interesse a un livello più alto.

  1.    5. Risvolto ambientale

Un altro risvolto che non ha a che fare con la didattica, ma che non per questo è meno importante è che studiare facendo riferimento a contenuti digitali guiderà studenti e insegnanti a liberarsi della carta utilizzando sempre più dispositivi elettronici quali laptop, tablet e persino cellulari. Questo impatterà sicuramente in maniera positiva sull’ambiente grazie alla riduzione dell’impronta di carbonio delle aule e delle istituzioni.

Per concludere

Qualora vi facesse piacere approfondire l’argomento riguardo a come i videoproiettori possono essere utilizzati per l’insegnamento e su come le tecnologie possano aiutare a migliorare la didattica, potrete trovare maggiori informazioni qui, se invece vi piacerebbe esplorare le diverse tipologie di videoproiettori presenti sul mercato, per capire quale possa fare al caso vostro potete guarda questa lista di proiettori.

 

 

Articoli correlati

Written on 06 Novembre 2018, 16.55 by maestroroberto
Segnalo che da ieri, 5 novembre, il software per LIM Prowise Presenter è diventato completamente gratuito per tutti. In precedenza la...
Written on 11 Ottobre 2010, 18.28 by maestroroberto
Come era logico attendersi, stanno iniziando a rendersi disponibili materiali didattici strutturati per i vari tipi di LIM in lingua...
251838
Written on 18 Maggio 2015, 10.42 by maestroroberto
Vi segnalo un archivio di lezioni da utilizzare su LIM per le classi II, III e IV di scuola primaria. Sono materiali...
Written on 27 Febbraio 2019, 20.31 by maestroroberto
Ryeboard è una nuovissima lavagna online in cui potete disegnare, scrivere, aggiungere vari tipi di contenuti  e...
Written on 18 Maggio 2019, 19.59 by maestroroberto
LIM, by robertosconocchini1   Continuando il lavoro di archiviazione dei post del blog in Pealtrees, ho creato una cartella dedicata...
Written on 11 Agosto 2021, 15.29 by maestroroberto
Limnu è una lavagna online progettata per la didattica e per lavorare in team in maniera collaborativa. Consente di collegare i...